Urbisaglia: la città è tappa di 'Fortezze e castelli in Adriatico', il blog tour di Adristorical Lands

Adristorical Lands 2' di lettura 19/08/2013 - Rafforzare il vincolo della comune origine tra le città adriatiche attraverso la cooperazione territoriale, la comune strategia transfrontaliera, la valorizzazione della storia locale e del turismo culturale, i fattori essenziali per la rinascita economica dei centri storici.

È l’obiettivo del progetto europeo transfrontaliero IPA Adriatic “Adristorical Lands” che mira a promuovere l'utilizzo dei valori culturali per lo sviluppo di un turismo sostenibile. Un turismo basato sui valori naturali, culturali, delle tradizioni comuni nel bacino Adriatico con particolare riferimento ai piccoli borghi medievali, città murate, castelli e dimore storiche presenti nei territori coinvolti.

Nell’ambito di questo progetto è stato organizzato un blog tour tutto incentrato sul medioevo, dal titolo “Rocche e castelli nell’Adriatico”. Il tour, da poco terminato e che ha avuto un grande successo, ha coinvolto tre dei partner del progetto: Regione Marche-Provincia di Ravenna-The Tourist Board of Hercegovina-Neretva Canton. “Il tour – dice il presidente della Regione Marche e assessore al Turismo, Gian Mario Spacca – ha puntato a valorizzare la storia e la cultura del bacino adriatico. Si è scelto di rivolgere questa azione promozionale ai blogger perché si tratta di seguitissimi comunicatori e opinion maker, in grado di influenzare tramite la rete tantissimi lettori e utenti, anche mediante i social media come facebook, twitter, instagram, foursquare. Tutte piattaforme di condivisione che la Regione, in particolare il servizio Turismo, ha scelto ormai da tempo di utilizzare per veicolare informazioni, notizie, aprirsi al confronto, fornire rispo ste in tempo reale, aggiornamenti giornalieri, narrazioni di esperienze dei tanti turismi possibili comunicati in modo dinamico. Una percentuale altissima di viaggiatori sceglie ormai le proprie vacanze su internet e le Marche sono presenti in maniera massiccia sulla rete”.

Nel corso del tour i blogger partecipanti hanno potuto conoscere borghi storici, città murate, castelli e siti culturali delle due sponde dell’Adriatico, con un’attenzione particolare a vivere esperienze coinvolgenti. Nelle Marche sono stati toccati alcuni luoghi di grande suggestione: Gradara, Fonte Avellana, Corinaldo, Saltara, Fabriano, Mondavio, Recanati e Urbisaglia. Insieme alla visita ai luoghi storici, i blogger hanno potuto fare esperienza delle tradizioni e antichi mestieri legati alla storia: la produzione delle maioliche, la fabbricazione della carta, l’antica arte amanuense. Tutto il tour, accompagnato dall’azione del Marche Social Media Team, è stato caratterizzato da frequenti incursioni nelle tradizioni enogastronomiche locali, sperimentando i piatti e i vini tradizionali dei luoghi visitati.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-08-2013 alle 14:49 sul giornale del 20 agosto 2013 - 688 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, mondavio, corinaldo, recanati, saltara, fabriano, gradara, urbisaglia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/QMM