Calcio: riaperta la gradinata tifoseria locale dell’Helvia Recina

Helvia Recina 1' di lettura 06/09/2013 - Riaprirà fin dalla prossima partita allo stadio Helvia Recina, la gradinata per la tifoseria locale dopo i lavori di adeguamento alla normativa di sicurezza.

Lo ha stabilito la commissione comunale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo, dopo un sopralluogo effettuato ieri alla presenza agli assessori allo sport, Alferio Canesin e alle Attività produttive, Enzo Valentini. Presente anche il dott. Marcello Gasparrini della Polizia di Stato.

La commissione ha assegnato 1.350 posti alla tifoseria locale e 1.358 alla tifoseria della squadra ospite, fornendo anche delle prescrizioni volte a ridurre eventuali occasioni di turbativa. Tra queste l’oscuramento della linea di separazione delle tifoserie in modo che non siano reciprocamente visibili, l’allestimento di biglietterie, punti di ristoro e corsie di accesso separati, la presenza di “steward” adeguatamente formati dalla società.

Soddisfazione dell’assessore Alferio Canesin “dopo diverso tempo siamo riusciti a risolvere la questione della gradinata, finora inaccessibile alla tifoseria locale, dando così risposte alle legittime esigenze della Maceratese e del pubblico locale”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-09-2013 alle 15:53 sul giornale del 07 settembre 2013 - 859 letture

In questo articolo si parla di sport, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Rpg





logoEV