Tolentino: grande festa per il centenario Fernando Romagnoli

1' di lettura 30/09/2013 - Grande festa per i 100 anni di Fernando Mattioli che lunedì 30 settembre ha raggiunto questo importante traguardo. A festeggiare il signor Fernando, oltre alla famiglia, tanti amici e parenti che prima hanno partecipato alla funzione officiata nella Chiesa Spirito Santo dal nipote Padre Roberto e che poi si sono ritrovati in un ristorante per continuare a celebrare questo giorno solenne e speciale.

Fernando Mattioli ha sempre vissuto a Tolentino facendo l’agricoltore, come molti suoi coetanei, ha preso parte alla seconda guerra mondiale combattendo in Albania dove è stato fatto prigioniero e successivamente deportato in Germania. Sposato con la signora Lucia Aureli ha avuto due figli Brunaldo ( con cui vive attualmente) e Maria, quattro nipoti Oriana, Romina, Debora e Padre Roberto e due pro nipoti Alessandro e Davide e uno in arrivo.

Legge ancora molto, soprattutto giornali quotidiani, guarda i telegiornali e spesso racconta episodi di vita. Molto attento all’alimentazione è solito ripetere che “I soldi spesi per mangiare sono spesi bene!”. Saggio, colto e intelligente, così lo vedono i quattro nipoti che aspirano ad assomigliargli.

A portare gli auguri della Città e dell’Amministrazione comunale di Tolentino il Sindaco Giuseppe Pezzanesi e il Presidente del Consiglio Comunale Mauro Sclavi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-09-2013 alle 17:52 sul giornale del 01 ottobre 2013 - 674 letture

In questo articolo si parla di attualità, tolentino, Comune di Tolentino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Sr5





logoEV
logoEV