contatore accessi free

Volley: Kovar è già al al lavoro, ''Per la Supercoppa saremo pronti''

Jiri Kovar 2' di lettura 04/10/2013 - Nel giorno del rientro dei cinque atleti biancorossi reduci dagli Europei di Danimarca, è Jiri Kovar il primo ad arrivare al Fontescodella per rituffarsi nel mondo Lube. “

Sono appena tornato dalla bella esperienza di Eurovolley, che ritengo molto positiva perché abbiamo ottenuto un risultato importante contro le squadre migliori d’Europa - dice lo schiacciatore azzurro pronto per la sua terza stagione consecutiva con la maglia Cucine Lube Banca Marche - Secondo me abbiamo fatto il massimo, nella finalissima la Russia si è rivelata più forte di noi. Si giocava in un ambiente davvero particolare, uno stadio trasformato in palazzetto dove scendere in campo poteva essere affascinante ma si è rivelato invece difficile per via del freddo, e anche dei blackout capitati nel corso della finale”.

Kovar, si è sottoposto alle visite mediche di rito nel pomeriggio di venerdì, mentre in mattinata ha subito effettuato una seduta di lavoro in sala pesi, è pronto per ricominciare al massimo: mercoledì prossimo ecco il primo trofeo della stagione in palio, la “Del Monte” Supercoppa che si giocherà a Trento contro i campioni d'Italia della Diatec Trentino. “Appena riprendiamo ci troviamo immediatamente di fronte a una finale - continua Jiri Kovar - e tra cinque giorni a Trento cercheremo sicuramente di vincerla.

Loro hanno cambiato parecchio rispetto all’anno scorso, ma anche se hanno perso pedine importanti restano comunque una squadra forte. Sokolov è il punto di riferimento principale, il primo da tenere d’occhio. Il fatto che la nostra squadra sarà al completo soltanto alcuni giorni prima di questa partita non dovrà essere un'attenuante, proveremo a giocarla al meglio e portare a casa il trofeo”. Il martello biancorosso, che ha recentemente rinnovato l’accordo con la Lube fino al 2016, ha anche tanta voglia di riscatto dopo la scorsa sfortunata stagione in cui è stato costretto a restare lontano dai campi di gioco per diversi mesi. “

Credo in questo progetto - dice- Siamo una formazione con tanti giovani forti, che hanno voglia di lavorare. Conosco già gran parte dei miei compagni di squadra e sono sicuro che saremo un bel gruppo: ci sarà da divertirsi. Saremo in ballo in tutte le competizioni e vogliamo provare a portare a casa più trofei possibile”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-10-2013 alle 15:57 sul giornale del 05 ottobre 2013 - 723 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, volley, lube banca marche, jiri kovar, volley lube

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/SEw





logoEV
logoEV