contatore accessi free

Progetto El Sistema, a Macerata la cofondatrice del progetto Susan Siman

2' di lettura 05/10/2013 - “El Sistema è un progetto culturale di grande valore sociale – afferma l’assessore alla Cultura Stefania Monteverde - . La musica diventa accessibile a tutti i bambini e nessuna famiglia è esclusa per motivi economici. Sostenere El Sistema significa investire sull’educazione musicale per far crescere persone sensibili e aperte alle arti, Ed è per questi motivi che nei giorni scorsi il Comune ha avviato una campagna di adesione al progetto de El Sistema nelle scuole cittadine, consegnando a tutti i bambini una cartolina dove viene spiegato cos’è El Sistema e i suoi obiettivi”.

E venerdì l’assessore Monteverde ha partecipato, nella sede della scuola di musica Liviabella, uno dei nuclei italiani del progetto internazionale promosso nel nostro Paese da Federculture, a un laboratorio tenuto da Susan Siman.

La Siman è direttrice delle Orchestre Venezuelane, cofondatrice con il Maestro Josè Antonio Abrau - riconosciuto a livello mondiale come esempio per lo sviluppo dell’azione sociale attraverso la musica - e ambasciatrice internazionale del Sistema.

Susan Siman oltre a queste attività attualmente si sta occupando di far conoscere El Sistema in Europa ed è arrivata a Macerata mettendosi a disposizione degli animatori dei ragazzi e dei loro genitori per approfondire la conoscenza del sistema Abreu.

“La musica – ha dettola Siman– è una disciplina molto importante, per i bambini, per i loro genitori, per lo sviluppo personale ma anche per quello che riguarda il rapporto tra madri, padri e figli, per una genitorialità più consapevole”.

La Siman ha sottolineato anche come l'apertura a tutti i ceti sociali anche i non abbienti, la predilezione verso i bambini soggetti alle più varie problematiche di integrazione e l’approccio didattico fatto con un insegnamento esclusivamente nel gruppo secondo le dinamiche tipiche de El Sistema siano i punti di forza del progetto.

“Quella con Susan Siman - afferma la Monteverde- è un’occasione unica per conoscere e ascoltare la sua esperienza oltre che per apprendere le basi pedagogiche de El Sistema ovvero come svolgere le lezioni, quale repertorio insegnare ai bambini e come coinvolgerli nell’apprendimento. El Sistema ha bisogno di investimenti e farlo può diventare una scelta etica. E’ un appello per le aziende e gli imprenditori che vogliono investire nel bene collettivo”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-10-2013 alle 16:53 sul giornale del 07 ottobre 2013 - 582 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/SHK