Via i registri scolastici: l'Istituto Agrario è online

uomo computer 2' di lettura 08/10/2013 - L’Istituto Agrario diventa 2.0 anche dal punto di vista dell’organizzazione. La scuola maceratese, diretta dalla prof.ssa Maria Antonella Angerilli, si è dotata di un nuovo sistema digitale personalizzato che ha profondamente rivoluzionato il suo contesto operativo.

Ogni studente è stato dotato di un badge personale che registra la sua presenza a scuola e nel contempo gli consente sia di consultare le informazioni che lo riguardano (assenze, giustificazioni, voti, ecc.), che di prenotare certificati e colloqui dei genitori con i docenti. Tutte le aule sono state corredate di lavagne interattive o di computer. Inoltre la didattica può usufruire di tre laboratori informatici e di un'aula multimediale.

La nuova organizzazione digitale ha perfettamente integrato i dati di segreteria, che vengono aggiornati in tempo reale, grazie ad un registro elettronico, e riuscirà così a fornire al Ministero tutte le informazioni di sintesi richieste durante l’anno e al termine degli scrutini. Molti i vantaggi per gli studenti, le famiglie ed il personale. I ragazzi potranno seguire costantemente le lezioni, ricevere compiti e materiali anche quando sono malati, interagendo online da casa con la loro classe ed i loro insegnanti.

I genitori, invece, potranno controllare quotidianamente le assenze ed il rendimento scolastico dei propri figli; potranno consultare e scaricare pagelline e pagelle e prenotare comodamente da casa i colloqui con i docenti. Gli insegnanti, ormai passati dalla carta al digitale, hanno iniziato a semplificare il lavoro, amplificando le loro possibilità di comunicazione e collaborazione. Infatti, compilando il registro di classe online, aggiornano automaticamente ed in tempo reale il giornale del professore, riportando le ore di presenza/assenza degli alunni, le attività svolte e tutte le eventuali annotazioni. Ciascun docente può inserire valutazioni o materiali in classe o con tranquillità da casa. Inoltre ha a disposizione un suo spazio digitale dove organizzare i propri materiali didattici in comode cartelle divise per materie ed argomenti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-10-2013 alle 15:24 sul giornale del 09 ottobre 2013 - 487 letture

In questo articolo si parla di attualità, computer, agrario, istituto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/SOl





logoEV