Calcio: Montesangiusto, quarta vittoria di fila e consolidato primo posto, il ds Papi parla di mercato

2' di lettura 06/11/2013 - Fino alla fine sabato, fino alla fine in campionato? Il Montesangiusto si gode un’altra settimana da capolista nel girone B di Promozione grazie alla vittoria al fotofinish conseguita sabato in casa contro San Marco Servigliano.

Una gara che sembrava indirizzata verso lo 0-0 (sarebbe stato il primo pari per i rossoblu), invece proprio allo scadere è stata risolta da un guizzo dell’attaccante Okere. Il 3°centro del colored è scaturito dopo un’altra parata di Natali (forse il migliore in campo) su tiro di Giannandrea che, a sua volta, era stato ben innescato da Toscana. La vittoria n. 7 mantiene i rossoblu di Calcabrini in vetta con 21 punti insieme al Porto d’Ascoli, una lunghezza avanti al Monticelli e quattro sul Porto Sant’Elpidio.

Direttore Papi, dopo due mesi è difficile parlare ancora di rivelazione e obiettivo salvezza? ”Io mi espongo senza problemi –risponde il ds- anche perché avendola costruita ho subito ritenuto competitiva la rosa. Certo ha sorpreso perché assemblata all’ultimo dopo il ripescaggio”. Sabato un altro 1-0 stavolta dunque niente rimonta…”Assomigliava alla gara di Chiesanuova, però abbiamo creato di più restando solidi dietro.

Davamo l’impressione di potercela fare e con l’innesto di forze fresche ci siamo riusciti.” Decisivo Okere ma di nuovo Toscana…”Importante anche l’ingresso di Temperini, poi di Toscana che dire, parla con i piedi ed entrando a gara iniziata fa la differenza.” Vi muoverete nella finestra di mercato di dicembre? ”Le squadre possono sempre essere migliorate e avendo avuto l’infortunio di Tallè e Tarquini è probabile che puntelleremo il reparto di under.”

Domenica è in programma la trasferta di Potenza Picena contro i giallorossi penultimi, rimaneggiati e più giovani per qualche squalifica. I sangiustesi dovranno dimostrare sul campo la superiorità e in contemporanea sul loro impianto di Villa San Filippo si giocherà Trodica-Samb di Eccellenza. Una scelta che conferma l’elevata reputazione di cui gode lo stadio che a breve passerà al sintetico e diventerà Centro federale della Lega Nazionale Dilettanti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-11-2013 alle 12:40 sul giornale del 07 novembre 2013 - 524 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, monte san giusto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/T5g





logoEV
logoEV