Sicurezza: i rappresentanti della segreteria provinciale del sindacato di Polizia Silp incontrano il sindaco

polizia 1' di lettura 22/11/2013 - Sono stati ricevuti venerdì mattina in Municipio dal sindaco Romano Carancini, i rappresentanti provinciali del sindacato di Polizia Silp per la Cgil. L’occasione è servita per illustrare al primo cittadino, titolare della delega alla sicurezza per la città, un breve spaccato della situazione riguardante Macerata e la provincia.

E’ emersa una difficile situazione, causata soprattutto dalla riduzione degli organici all’interno della Questura di Macerata e del Commissariato di Polizia di Civitanova Marche, che mina l’efficienza dei servizi di prevenzione ed investigativi in genere. Durante il colloquio i rappresentanti della segreteria provinciale del sindacato hanno anche evidenziato il precario stato degli immobili in cui hanno sede i reparti della Polizia di Stato in città ed in provincia riferendosi soprattutto, per quanto riguarda Macerata, alla sede dell’ufficio Immigrazione in via Prezzolini.

Il sindaco da parte sua ha ascoltato le richieste ed assicurato vicinanza e solidarietà dell’Amministrazione comunale all’operato della Polizia di Stato che ogni giorno si adopera per garantire il sicuro e libero fruire del nostro territorio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-11-2013 alle 18:49 sul giornale del 23 novembre 2013 - 679 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/UUI





logoEV
logoEV