contatore accessi free

Tolentino: la città saluta l'arrivo del nuovo anno

basilica san nicola da tolentino 2' di lettura 30/12/2013 - Questi gli ultimi appuntamenti in programma per la fine dell’anno a Tolentino.

Martedì 31 dicembre, alla Basilica San Nicola, alle ore 17.30, Santa Messa di Ringraziamento di Fine Anno. A seguire Canto del Vespro e Te Deum finale eseguito dalla Schola Cantorum “G. Bezzi”, dirige il Maestro Andrea Carradori.

Alla Scuola “Grandi”, alle ore 21.00, “Capodanno per Tutti”. Capodanno di tutti è il titolo di una festa promossa dal mondo associazionistico onlus di Tolentino in collaborazione con l’Amministrazione comunale. L’intenzione è quella di promuovere un evento aperto alla partecipazione di tutte quelle persone e famiglie che in questo momento si trovano in difficoltà. Infatti proprio grazie al lavoro dei volontari delle associazioni cittadine e grazie a tanti esercizi commerciali che hanno aderito all’iniziativa mettendo a disposizione generi alimentari verrà organizzata, in occasione del capodanno, con il coinvolgimento di vari settori comunali, una cena che vuole offrire un momento solidale pieno di amicizia, musica e divertimento.

L’evento verrà ospitato presso la scuola Grandi e prevede, oltre al momento conviviale, la partecipazione del gruppo multietnico “One Plaza Caffè”, del dj Andrea Raggi e di un gruppo di animatori che si occuperanno di far giocare tutti i bambini presenti. Saranno previsti collegamenti in videoconferenza con le feste di Ascoli Piceno e San Severino Marche.

Mercoledì 1° gennaio 2014, alla Basilica San Nicola, alle ore 18.30, Santa Messa di inizio anno. Al termine canto del Veni creatur Spiritus. Alle ore 15.30 pomeriggio insieme agli ospiti della Casa di Riposo del Coro Polifonico Città di Tolentino.

Sempre il 1° gennaio 2014 alle ore 16,30, nel centro storico, alla chiesa del Sacro Cuore detta dei Sacconi, Messa in canto gregoriano per l’inizio del nuovo anno, canto del Veni Creator e Consacrazione del nuovo anno alla Madonna. Partecipazione di cantori gregoriani.

Dopo la Messa i fedeli, che ormai in modo affezionato vengono a Tolentino per questo tipo di celebrazione anche da fuori regione, si recheranno ad ammirare il nuovo presepio completamente rinnovato nella Basilica di San Nicola.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-12-2013 alle 17:44 sul giornale del 31 dicembre 2013 - 876 letture

In questo articolo si parla di attualità, tolentino, Comune di Tolentino, basilica san nicola da tolentino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/WBF