contatore accessi free

Educazione motoria nella scuola primaria, al via il progetto per praticare più sport

1' di lettura 07/01/2014 - Anche per l’anno scolastico in corso il Comune di Macerata partecipa al progetto di Educazione motoria nella scuola primaria realizzato in collaborazione con l’Amministrazione Provinciale e il Coni – Comitato Provinciale di Macerata.

Lo ha stabilito la Giunta comunale con una delibera che stanzia, per la compartecipazione alla spesa, un importo totale pari a 6.600 euro. Il progetto è finalizzato ad integrare le ore curricolari di educazione motoria e, soprattutto, a diffondere la conoscenza di diverse discipline sportive tra i giovanissimi al fine di arginare il fenomeno della sedentarietà e delle problematiche legate all’obesità e al poco movimento.

L’iniziativa in quest’anno scolastico coinvolgerà settantaquattro classi appartenenti agli Istituti comprensivi Dante Alighieri, Enrico Fermi e Mestica. Il progetto è finanziato dai tre enti per un importo totale pari a 16.872 euro. Comune e Provincia contribuiscono in parti uguali con 6.600 euro ciascuna mentre la differenza è invece a carico del Coni (€ 3.552) che, oltre al finanziamento economico, svolge compiti di monitoraggio e di verifica, garantisce specifica attività di formazione per tutti i diplomati Isef e laureati in Scienze motorie coinvolti nel progetto e assicura la collaborazione amministrativa ai Comuni per quanto riguarda le liquidazioni dei compensi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-01-2014 alle 19:54 sul giornale del 08 gennaio 2014 - 777 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/WNZ





logoEV
logoEV