contatore accessi free

Pollenza: al teatro Verdi uno spettacolo di beneficenza per Thomas

2' di lettura 09/01/2014 - Si apre il 2014 al teatro “Giuseppe Verdi” di Pollenza con uno spettacolo di beneficenza. Domenica 12 gennaio alle ore 16.00 si terrà infatti il concerto di due deliziosi cori di bambini.

Nella convinzione che compiere gesti d’amore fa bene a chi li riceve, ma anche a chi li fa, i piccoli GRILLI & CICALE dell’Oratorio di Casette Verdini, guidati da Barbara Greco, presenteranno al pubblico i brani di diverse edizioni dello Zecchino D'Oro. Con gli stessi nobili intenti il coro "Note di Natale" di Sforzacosta, guidato da Manuela Scarponi, si esibirà in brani di vario genere, sia di clima natalizio che a sfondo socio-educativo.

Da qualche anno ormai i due cori scelgono di dare un senso vero al loro lavoro con la donazione dei proventi raccolti nelle esibizioni a coloro che hanno più bisogno. Il pubblico potrà entrare gratuitamente e poi lasciare un’offerta. Negli anni passati sono stati raccolti fondi, nel 2010 a sostegno delle popolazioni di Haiti colpite dal terremoto, nel 2011 per la vicenda di Francesco Pio, il bambino di Camerino colpito da grave malformazione e bisognoso di costose cure. Nel 2012 i fondi raccolti sono andati invece all’azione di tre mamme di San Severino Marche che, si adoperano a favore dei bambini di etiopi di Lenda. Nel 2013 si è invece contribuito all’acquisto di una piattaforma ad uso di una donna disabile. Per il 2014 si è pensato a Thomas, un giovane che deve essere sottoposto ad un intervento al cuore.

A seguire, il 18 gennaio si aprirà al stagione Amat con Veronica Pivetti in “Mortaccia. La vita è meravigliosa” che proseguirà con Giorgio Felicetti in “Vita d’Adriano. Memorie di un cecchettaro nella neve” che ricostruisce la vicenda delle Officine Meccaniche Cecchetti di Civitanova e dei drammi legati all’azienda. Ancora un nome importante, quello di Angela Finocchiaro che si esibirà a Pollenza il 28 febbraio in “Open Day” e per finire arriverà Tosca D’Aquino con “Prigioniero della seconda strada” il 20 marzo. Tra uno spettacolo sono previste delle “pause musicali”, la più imminente sarà domenica 26 gennaio alle 18.00 con “Sconcerto. Fantasia teatrale per coro e street band”.

Fino al 18 gennaio è possibile abbonarsi agli spettacoli Amat ad un prezzo vantaggioso, chiamando il numero 338.8471210. Si può inoltre prenotare per i singoli spettacoli contattando lo stesso numero.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-01-2014 alle 18:05 sul giornale del 10 gennaio 2014 - 755 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, pollenza, comune di pollenza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/WSZ