contatore accessi free

Area verde di Largo Pascoli, sopralluogo per programmare i lavori di manutenzione

2' di lettura 11/01/2014 - Si è svolto sabato mattina, alla presenza dell’assessore all’Ambiente Enzo Valentini, dei tecnici dell’ufficio Ambiente e dei rappresentanti di alcune associazioni ambientaliste, il sopralluogo nell’area verde di Largo Pascoli che presto verrà sottoposta a lavori di manutenzione.

La verifica sul posto era stata programmata durante un precedente incontro, svoltosi a dicembre, a cui avevano preso parte le associazioni iscritte all’ALFA (Albo Libere Forme Associative) ed all’Albo comunale delle Associazioni, con l’obiettivo di dare vita ad un tavolo verde all’interno del quale discutere, di volta in volta, delle politiche da attuare per la tutela del verde urbano, dei piani di abbattimento delle essenze arboree pericolose e giunte a fine ciclo, dell’affidamento delle aree verdi alle associazioni che ne facciano richiesta.

“Dialogare con coloro che si mostrano attenti alla gestione del verde urbano nella nostra città afferma l’assessore all’Ambiente, Enzo Valentini - è un criterio che abbiamo sempre perseguito e che intendiamo ulteriormente sviluppare attraverso la convocazione del tavolo di confronto con le associazioni ambientaliste. Per quanto riguarda l’area verde di Largo Pascoli, inoltre, poiché ci rendiamo conto della delicatezza rappresentata dalla sua percezione come spazio di quartiere e della sua vicinanza ad alcuni condomini, troveremo presto anche il modo per illustrare il nostro progetto ai residenti della zona ed ascoltare le loro osservazioni”.

Considerata la tempistica piuttosto breve con cui si ridisegnerà lo spazio verde di Largo Pascoli, il primo appuntamento è stato riservato a questo intervento che prevede il taglio di alcuni Pinus pinea a ridosso della linea ferroviaria e di altre conifere che non offrono più sufficienti garanzie di sicurezza. Inoltre si procederà a mettere a dimora nuove alberature di specie cadicifoglie, in modo da garantire ombreggiamento durante il periodo estivo e la necessaria penetrazione della luce solare in quello invernale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-01-2014 alle 18:01 sul giornale del 13 gennaio 2014 - 989 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/WXQ