contatore accessi free

Sotto la lente di 'Melting Pot Cafè' c’è la comunità romena

1' di lettura 21/01/2014 - Venerdì (24 gennaio) torna il Melting Pot Cafè, l’appuntamento organizzato da GruCA Onlus, in collaborazione con il Comune di Macerata, nell’ambito del progetto Lost in Library, volto a conoscere e familiarizzare con le comunità di stranieri presenti in città. Venerdì sarà la volta della comunità romena, fortemente rappresentata in città soprattutto dal genere femminile.

Ad aprire l’incontro, fissato per le ore 19 nella Sala Castiglioni della Biblioteca Mozzi Borgetti, saranno l’antropologa maceratese Cecilia Trisciani e Daniela Ilie, mediatrice culturale e assistente domiciliare, che dialogheranno sulla presenza delle donne romene in città, sulle loro esperienze lavorative e sul loro stile di vita.

Per approfondire la tematica seguirà la proiezione di un documentario girato per l’occasione a Macerata dal giovane video-maker catalano Blai Biosca.

La serata si concluderà con un ricco buffet offerto da GruCA onlus per conoscere i piatti della tradizione romena.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-01-2014 alle 19:21 sul giornale del 22 gennaio 2014 - 736 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Xm8