contatore accessi free

Agli arresti domiciliari i due responsabili dei furti a danno di attività commerciali

Polizia Volante 1' di lettura 29/01/2014 - Furti a danno di attività commerciali. La Squadra Mobile della Questura di Macerata individua i due responsabili.

Si tratta di due uomini, rispettivamente di 52 e 57 anni con precedenti specifici, che nel pomeriggio di martedì sono stati rintracciati e sottoposti, in esecuzione all'ordinanza emessa dal Tribunale di Macerata, alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

Ora l'attività investigativa prosegue al fine di verificare se i due hanno agito da soli o sono stati aiutati da altri complici.






Questo è un articolo pubblicato il 29-01-2014 alle 17:10 sul giornale del 30 gennaio 2014 - 894 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, Sudani Alice Scarpini, volante

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/XJe





logoEV
logoEV