contatore accessi free

Spirale, dall’Homeless Rock Fest alla corte torinese di Gionata Mirai

2' di lettura 13/02/2014 - L'Homeless Rock Fest, il concorso musicale inedito/indipendente che si tiene da alcuni anni in autunno in alcuni teatri della provincia per la fase di selezione e al Teatro Don Bosco di Macerata per le finali, si conferma trampolino di lancio per le band emergenti.

Gli Spirale, infatti, giovanissimo gruppo proveniente dalla provincia di Macerata, che ha preso parte all'ultima edizione del concorso ricevendo una menzione speciale dalla giuria, ha trovato in Gionata Mirai un loro estimatore.

Mirai, chitarrista de Il Teatro Degli Orrori, band cardine nel panorama musicale indipendente italiano, dopo averli ascoltati al concorso in qualità di giurato, ha voluto la giovane band con sè a Torino per coinvolgerla nell’incisione di alcuni brani. Mirai, inoltre, ha “impreziosito” una canzone del gruppo maceratese suonando e incidendo insieme ai componenti della band..

“E’ il modo migliore per affermare e confermare il valore di un festival che promuove il protagonismo giovanile, la musica indipendente e la produzione artistica – afferma il vice sindaco e assessore alle Politiche giovanili, Federica Curzi - . La nostra città è così che si fa conoscere e che attira l'attenzione, facendosi culla di talenti. Occorre investire di più finanziando la cultura, soprattutto giovanile, associativa, dal basso. Un motivo in più per seguire da vicino l'Homeless Rock Festival anche nella sua prossima edizione, ricordando che di nuovo nel 2014 il gruppo vincitore sarà sul palco del 1° maggio ai giardini Diaz di Macerata".

L'associazione Homeless, promotrice dell'evento, ha accolto la notizia con molto orgoglio: “Si tratta – hanno detto i suoi rappresentanti – di un'ulteriore conferma della qualità crescente dell'iniziativa, su cui crediamo molto e investiamo da sette anni”.

In attesa di poter ascoltare ciò che è nato in studio, gli Spirale saranno protagonisti dell'Homeless Rock Fest Night che si terrà sabato (15 febbraio) alla Birreria del Borgo di San Severino. Con loro saliranno sul palco anche i trionfatori dell'ultima edizione del festival, i Superpusher. La band fabrianese presenterà in anteprima il suo primo demo autoprodotto.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-02-2014 alle 18:08 sul giornale del 14 febbraio 2014 - 833 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/YtU





logoEV
logoEV