Torna 'Gente di teatro', incontro con Jacopo Gassmann e Gilberto Santini

1' di lettura 17/02/2014 - Mercoledì (19 febbraio), alle ore 18, nella sala Castiglioni della biblioteca Mozzi Borgetti, torna Gente di teatro, la serie di incontri con i protagonisti degli spettacoli della stagione di prosa TLR 2013/2014, organizzata dall’Amat in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Macerata.

Questa volta sarà Gilberto Santini, direttore AMAT, a dialogare con Jacopo Gassmann, regista de La Pace perpetua in scena al Lauro Rossi martedì e mercoledì sera, alle ore 21.

La conversazione, partendo dallo spettacolo, si incentrerà sulle peculiarità della drammaturgia contemporanea internazionale, grazie all’esperienza di Jacopo come pregevole traduttore.

Con La pace perpetua, dentro una grande scatola di plexiglas di Alessandro Chiti, va in scena una grande metafora, quella della competizione tra tre cani per aggiudicarsi il collare bianco del migliore cane antiterrorismo, una metafora che tocca i punti più spinosi della contemporaneità.

Lo spettacolo – prodotto da Società per Attori in collaborazione con Istituto Cervantes di Roma – vede in scena Pippo Cangiano, Enzo Curcurù, Giampiero Judica, Davide Lorino e Danilo Nigrelli. Le scene sono di Alessandro Chiti, i costumi di Sandra Cardini, le luci di Gianni Staropoli, il suono di David Barittoni e i movimenti curati da Marco Angelilli.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-02-2014 alle 20:25 sul giornale del 18 febbraio 2014 - 772 letture

In questo articolo si parla di macerata, spettacoli, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/YEp





logoEV
logoEV