contatore accessi free

Calcio: il Montesangiusto tessera due attaccanti, Angelini e Agostini. Abbandona il club Okere

1' di lettura 18/02/2014 - Il Montesangiusto rivoluziona l’attacco per lo sprint playoff. Il club rossoblu militante nel girone B di Promozione comunica d’aver tesserato due nuove punte e di essersi separato da un altro attaccante.

Il club ha ingaggiato lo svincolato Paolo Angelini forte e completo attaccante classe 1990 che aveva iniziato la stagione con la maglia del San Marco Servigliano. Giocatore che ha spesso disputato tornei di Eccellenza (Tolentino ed Elpidiense Cascinare) è reduce da un infortunio alla caviglia e da dieci giorni ha potuto riprendere ad allenarsi. La speranza di mister Di Clemente è di poterlo schierare domenica contro Chiesanuova.

Ha invece già debuttato con tanto di gol l’altro innesto perfezionato dal direttore sportivo Papi, l’esperto Emanuele Agostini. Classe 1980 è stato svincolato dal Carassai e vanta numerose e prolifiche stagioni soprattutto alla Futura96 sempre in Prima Categoria.

Arrivi in parte condizionati dall’inatteso addio di Kingsley Okere, veloce punta di colore acquistata in estate con un colpo ad effetto. Doveva essere il valore aggiunto ma ha obiettivamente deluso le aspettative sia con Calcabrini che da due mesi con Di Clemente. Per lui appena 3 reti. Deludente e sorprendente anche la scelta, unilaterale, di andarsene dal club.

Infine è stato aggregato alla rosa della prima squadra il giovanissimo difensore Olzwski, classe ’96 di origini polacche ma sangiustese a tutti gli effetti.






Questo è un articolo pubblicato il 18-02-2014 alle 18:30 sul giornale del 19 febbraio 2014 - 1208 letture

In questo articolo si parla di calcio, monte san giusto calcio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/YHs





logoEV
logoEV