Nuovo appuntamento con gli 'Incontri di Nuova Musica', ospite il contrabbassista Giacomo Piermatti

Giacomo Piermatti 1' di lettura 15/03/2014 - Lunedì (17 marzo), alle 21 si rinnova l’appuntamento congli Incontri di Nuova Musica nella sala Castiglioni in Biblioteca Mozzi-Borgetti di Macerata, organizzati nell’ambito di Lost in Library..

Ospite della serata sarà il contrabbassista Giacomo Piermatti che eseguirà, oltre alle musiche del compositore maceratese Stefano Scodanibbio con cui ha collaborato per diversi anni, opere di Giacinto Scelsi e di Jacob Druckman.

Il concerto è ad ingresso gratuito e verrà replicato il mattino seguente (17 marzo) per le scuole.

Giacomo Piermatti nasce a Foligno nel 1986. Studia contrabbasso dall'età di quattordici anni con il Maestro Daniele Roccato. Nel 2007 si diploma al conservatorio di musica di Perugia con il massimo dei voti e nel 2011 ottiene il diploma accademico di II livello con il massimo dei voti e la lode. Suona nel “Ludus Gravis”, unica formazione in ambito europeo costituita da soli contrabbassi dedita interamente alla musica contemporanea. Ha partecipato a numerosi festival internazionali e ha effettuato registrazioni radiofoniche per RadioTre e discografiche per Wergo. PIermatti è stato premiato al concorso internazionale Valentino Bucchi, edizione 2011 ed è finalista al TIM-

Torneo Internazionale di Musica, edizione 2012.Attivo nella musica sperimentale ha partecipato alle improvvisazioni guidate da Giancarlo Schiaffini, Julio Estrada, Vinko Globokar e Butch Morris.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-03-2014 alle 18:29 sul giornale del 17 marzo 2014 - 540 letture

In questo articolo si parla di macerata, spettacoli, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ZXT





logoEV