Pollenza: Tosca D’Aquino e Maurizio Casagrande al teatro Verdi in 'Il prigioniero della seconda strada'

Maurizio Casagrande e Tosca D’Aquino 2' di lettura 17/03/2014 - Una fra le commedie più divertenti di Neil Simon, Il prigioniero della seconda strada con protagonisti Tosca D’Aquino e Maurizio Casagrande diretti da Giovanni Anfuso, va in scena mercoledì 19 marzo al Teatro Goldoni di Corinaldo (An) e giovedì 20 al teatro Verdi di Pollenza (Mc).

Lo spettacolo – che a Corinaldo è offerto agli abbonati in sostituzione di Come tu mi vuoi (21 febbraio) interrotto poco dopo l’inizio per un malore della protagonista - è in cartellone nelle stagioni realizzate dai rispettivi Comuni e dall’Amat con il contributo di Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e Regione Marche.

In una serata estiva in un appartamento sulla Seconda Strada a New York, Mel non riesce a dormire per il troppo caldo fuori, per il condizionatore bloccato a 4 gradi dentro, per lo sciacquone difettoso, per le vicine rumorose e libertine, per i cani che abbaiano e per i vicini che si lamentano del suo lamentarsi. Dirigente di un’azienda da oltre vent’anni, Mel è stato licenziato in tronco per la crisi. Ma per la vergogna non l’ha ancora detto alla affettuosa moglie Edna. Quando i due si trovano la casa svaligiata, senza più un soldo, né vestiti, alcolici, farmaci, Mel deve però svelarle la verità. Non gli resta altro che affidarsi alle cure di un terapista sui generis, il quale suggerisce a Edna che Mel avrebbe trovato giovamento dall’incontro con l’eccentrico fratello e con le tre svampite sorelle. Nessuno di loro però ha intenzione di aiutarlo, e a Edna lei non resta altro che riprendere il lavoro di segreteria in una grande azienda da cui, per la crisi, verrà anche lei licenziata. Nell’improvvisa difficoltà i due però riscoprono quanto il loro amore sia più forte della mancanza di soldi, di lavoro e persino dell’acqua, di cui è rimasto a secco l’intero condominio…

Biglietteria e informazioni: per Corinaldo al Teatro Goldoni (via del Teatro, 1, informazioni, prevendite e prenotazioni tel. 071/7978044 e 338/6230078, per gli abbonati è sufficiente presentarsi alla cassa con il biglietto dello spettacolo del 21 febbraio). Per Pollenza al Teatro Verdi (piazza della Libertà 25 Pollenza, tel. 0733/549936 e 338/8471210) e AMAT, corso Mazzini 99, Ancona, tel. 071/2072439. Inizio spettacolo ore 21,15 in entrambi i teatri.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-03-2014 alle 18:24 sul giornale del 18 marzo 2014 - 721 letture

In questo articolo si parla di teatro, corinaldo, spettacoli, pollenza, amat marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Z3P





logoEV