Michelini incontra i commercianti per la notte dell'opera

Michelini 1' di lettura 10/04/2014 - “La Notte dell’Opera è vostra”. Sono le prime parole del direttore artistico Francesco Micheli per presentare la grande festa cittadina che da due anni caratterizza il Macerata Opera Festival. La grande festa è in programma per il 31 luglio.

Proprio il direttore artistico, con lo staff dell’Associazione Arena Sferisterio, in questa settimana, sta incontrando i commercianti del centro storico, di corso Cairoli e di corso Cavour per preparare al meglio la Notte che si terrà giovedì 31 luglio e avrà come tema conduttore l’Aida.

Venerdì, alle 14.30, è in programma l’ultima riunione con i commercianti: saranno coinvolti quelli di corso Cavour. In questa occasione, Micheli presenterá alcune linee guida, legate all’opera Aida, che offrono spazio alla creatività dei cittadini, delle associazioni e degli esercizi commerciali che vogliono partecipare.

Per chi volesse organizzare attività, concerti, spettacoli per questa magica serata, è necessario consegnare una scheda con il proprio progetto entro il 29 aprile.

Intanto giovedì mattina si è conclusa una nuova settimana di “Incontra l’opera”, il progetto che punta alla formazione del nuovo pubblico e che ha coinvolto 2500 studenti delle scuole superiori maceratesi. Il direttore artistico, per l’ultimo appuntamento, è stato ospite al Teatro Leopardi di San Ginesio, dove ha mostrato il cartellone 2014 del Macerata Opera Festival, con interventi musicali dal vivo del soprano Alessandra Capici e della pianista Meri Piersanti.


di Alessandro Russo
redazione@viveremacerata.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-04-2014 alle 20:07 sul giornale del 11 aprile 2014 - 698 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, Sferisterio Opera Festival, Alessandro Russo, michelini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/2ok





logoEV
logoEV