Tennis: il sogno di Camila Giorgi si infrange in finale

2' di lettura 13/04/2014 - KATOWICE (POLONIA) - La vittoriosa marcia in terra polacca di Camila Giorgi si interrompe ad un passo dal sogno: nella finale, la tennista marchigiana si deve arrendere a Alizé Cornet per 6-7,7-5, 7-5 dopo tre ore di gioco.

Una settimana da sogno quella della giovane azzurra. Dopo essere stata chiamata per la seconda volta a difendere i colori azzurri da capitan Barazzuti, Camila Giorgi, grazie al successo ottenuto nel match di semifinale contro la spagnola Carla Suarez Navarro (7-6,6-4), ha conquistato l’accesso alla prima finale di un torneo WTA.Una prestazione magistrale quella della marchigiana, con 82% di punti vinti sulla prima e ben il 72% sulla seconda e con in generale un gioco incontenibile per la top 20 spagnola.

Una settimana da sogno costellata da quattro vittorie consecutive, otto set vinti, un solo set perso - nel derby contro la connazionale Roberta Vinci - che hanno permesso alla nuova stella del tennis azzurro Camila Giorgi di accedere all’epilogo finale del torneo polacco, dove si è trovata di fronte la transalpina Alizé Cornet.

Ed è proprio in finale, ad un passo dalla vittoria, che si è infranto il sogno di Camila: dopo 3 ore e 11 minuti, il torneo International di Katowice in Polonia, è infatti andato a Cornet con il punteggio di 6-7 7-5 5-7 dopo che l'italiana non ha sfruttato un match point sul 5-4 del terzo set. Con questo risultato Camila sarà comunque lunedì al numero 53 o 54 del ranking WTA e tornerà in campo nel prossimo weekend per il match di Fed Cup contro la Repubblica Ceca.

Di seguito il tabellino del macth secondo le statistiche del siti WTA.








Questo è un articolo pubblicato il 13-04-2014 alle 18:23 sul giornale del 14 aprile 2014 - 749 letture

In questo articolo si parla di sport, tennis, camila giorgi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/2vX





logoEV
logoEV