In piazza della Libertà 'Pompieropoli'

1' di lettura 12/09/2014 - La trave d'equilibrio, il cuscino d'emergenza, la parete per l'arrampicata, la scala, un piccolo incendio da spegnere: tutto questo sarà Pompieropoli, l’iniziativa, organizzata dal Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Macerata in collaborazione con l’Amministrazione comunale e la locale sezione dell'Associazione Nazionale Vigili del Fuoco, che domani pomeriggio, a partire dalle ore 15.30, animerà il centro storico di Macerata.

“Ci fa particolarmente piacere - afferma il sindaco Romano Carancini - rivivere una giornata di gioco e di formazione dedicata a tutti i cittadini ma in particolar modo ai bambini, che ha l’obiettivo di sensibilizzare e informare in merito alla sicurezza. Per l’Amministrazione comunale l’iniziativa, che nelle scorse edizioni ha riscosso un altissimo livello di partecipazione, sarà l’occasione per salutare e ringraziare il comandante provinciale dei Vigili del Fuoco, Dino Poggiali, in procinto di lasciare Macerata per trasferirsi a Pesaro. Una figura di riferimento importante per l’intera città con cui il Comune di Macerata in questi ultimi tre anni ha collaborato in maniera ottima e proficua”.

Per Pompieropoli – I vigili del fuoco tra la gente in piazza della Libertà verrà allestito un percorso pompieristico, formato da postazioni che simuleranno l’attività tipica del vigile del fuoco: dalla partenza con la scivolata dal tubo al percorso in un tunnel, dallo spegnimento di un piccolo incendio alla palestra di roccia per l’arrampicata per finire a una piccola teleferica.

A Pompieropoli saranno presenti anche diversi mezzi che i vigili solitamente utilizzano nella loro attività e a tutti i partecipanti sarà consegnato un diploma di partecipazione e una pubblicazione con alcuni consigli per la sicurezza.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-09-2014 alle 20:24 sul giornale del 13 settembre 2014 - 666 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/9FI





logoEV
logoEV