All'Università di Macerata nasce il primo master in editoria digitale

Antonio Tombolini 2' di lettura 30/09/2014 - Dopo due anni di lavoro con l’Università di Macerata Simplicissimus Book Farm annuncia che il Master di I livello sulle “Professioni dell’editoria digitale” (PED), prenderà il via da questo Anno Accademico, 2014-2015.

L’Università degli Studi di Macerata, in collaborazione con Simplicissimus Book Farm (SBF) ed Edizioni dell’Università di Macerata (EUM), presenta questo progetto formativo di durata annuale, pensato con lo scopo di creare figure professionali specializzate e competenti nel campo dell’editoria digitale, che svolgano ruoli ben precisi, ovvero: esperto di produzione ebook (tipografo digitale), esperto di distribuzione ebook (logistica dei contenuti digitali) ed esperto di promozione ebook (marketing e promozione di contenuti digitali).

“Ringrazio la direttrice del master, Prof.ssa Laura Melosi, e Marco Croella, COO di Simplicissimus - commenta entusiasta Antonio Tombolini, CEO di Simplicissimus Book Farm - per aver seguito tutte le fasi di sviluppo di questo progetto che ci sta molto a cuore, perché è il primo esempio di un percorso di alta formazione specializzata in cui, ai necessari aspetti teorici legati alla comprensione delle trasformazioni in atto, si accompagna l’apprendimento dei nuovi strumenti del mestiere, senza i quali non è possibile affrontare il mondo dell’editoria ai tempi del digitale.”

Le iscrizioni sono aperte dal 29 settembre fino alle 13.30 del 21 novembre, e i posti disponibili sono 25.
Il master si terrà da febbraio 2015 a febbraio 2016, prevedendo 300 ore di attività didattica (a distanza e in presenza), 300 di stage o project work, e 900 di studio individuale, per un totale di 1.500 ore di impegno complessivo e 60 crediti formativi (CFU).

Per tutti i dettagli su piano didattico, orari e costi del Master ecco il bando di ammissione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-09-2014 alle 13:59 sul giornale del 01 ottobre 2014 - 1524 letture

In questo articolo si parla di libri, cultura, macerata, università di macerata, ebook, antonio tombolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/0ov





logoEV
logoEV