Civitanova: controlli nella notte, denunciate otto persone tra cui un sedicenne di Morrovalle

carabinieri 2' di lettura 03/10/2014 - Nel corso dei controlli alla circolazione stradale avvenuti nella notte tra giovedì e venerdì, Sehan Ben Aussein, 27enne tunisino, è incappato in un posto di blocco nel quale i militari hanno accertato che su di lui pendeva un ordine di carcerazione emesso nel dicembre dello scorso anno dalla Corte d'Appello di Ancona.

Infatti il tunisino doveva ancora scontare una pena di cinque mesi di reclusione per reati contro la Pubblica Amministrazione avvenuti a Civitanova nel 2008, aggravati dal tentativo del malvivente di evitare l'arresto dichiarando false generalità, poi scoperte dalle impronte digitali.

I Carabinieri della Compagnia di Civitanova Marche hanno denunciato a piede libero altre sette persone: W.B. - trovato senza documenti nei pressi di un locale con 2g di marijuana suddivisa in dosi -, 29enne tunisino residente a Sant'Elpidio a Mare, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti; M.K., 26enne tunisino, poiché trovato alla guida di un ciclomotore privo di assicurazione, senza patente e per il reato di clandestinità sul territorio nazionale, contravvenzionato anche il proprietario del ciclomotore per l’ incauto affidamento; un 40enne di Morrovalle agli arresti domiciliari trovato in compagnia di un pregiudicato, per aver contravvenuto alle disposizioni del Giudice circa i domiciliari; un 16enne di Morrovale per il reato di ricettazione in quanto trovato in possesso (nascosta negli slip) della chiave di un’auto Audi A3 rubata a Civitanova Marche il 26 settembre; G.A., clandestino 24enne di origini albanesi, per la clandestinità sul territorio nazionale e a cui sono seguite le procedure di espulsione; un 37enne di Montecosaro per guida in stato di ebbrezza in quanto trovato alla guida della propria moto con un tasso alcolemico di g/l 2,9 (0,5 max consentito), la moto gli è stata sequestrata ai fini della confisca; una donna 52enne di Civitanova Marche per guida con patente revocata.

Infine il titolare di un locale di Civitanova è stato contravvenzionato per non aver rispettato l'orario di chiusura.


di Arianna Baccani
redazione@viverecivitanova.it





Questo è un articolo pubblicato il 03-10-2014 alle 19:09 sul giornale del 04 ottobre 2014 - 617 letture

In questo articolo si parla di cronaca, civitanova, controlli, denuncia, carabinieri rimini, articolo, Arianna Baccani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/0y0