Apre ufficialmente l’ottava edizione dell’Homeless Rock Fest

3' di lettura 09/10/2014 - Le iscrizioni si chiuderanno sabato 11 ottobre alle ore 24 e da lì avrà inizio ufficialmente l'ottava edizione dell’Homeless Rock Fest: il contest per gruppi emergenti, provenienti da tutta la Regione e non solo , caratterizzato dall'assoluta originalità dei brani presentati che, come da marchio di fabbrica dell’HRF8, devono essere rigorosamente inediti.

Secondo la formula sperimentata negli scorsi anni il rock contest prenderà il via, per le selezioni il 25 ottobre a Pollenza, a seguire l'8 novembre a Montecosaro e il 15 novembre a San Severino.

I gruppi che si distingueranno maggiormente accederanno alla fase finale dell’Homeless Rock Fest che si terrà, come nelle passate edizioni, al Teatro Don Bosco di Macerata il 22 e il 23 novembre. Finale che nelle due serate dello scorso anno ha visto la partecipazione di centinaia di persone, segno dell'attenzione crescente per questa manifestazione, che si è affermata nel corso del tempo.

Sarà compito della giuria, scelta dal contesto indipendente musicale italiano, decretare i vincitori, insieme al pubblico presente.

Quest’anno l’Associazione Homeless, promotrice dell’iniziativa potrà contare su Gianluca Polverari, dj e speaker radiofonico su Radio Città Aperta di Roma e su Isoradio Radio Rai. Ideatore e conduttore della trasmissione cult Alternitalia e ora scrive sulla rivista musicale Rockerilla, Gionata Mirai, chitarrista de Il Teatro degli Orrori ed autore, da solista, dell’album “Allusioni”, Massimiliano Bredariol, ex-fondatore dell’etichetta Fosbury records. Suona con Valentina Dorme, Artemoltobuffa e Norman, Matteo Marenduzzo, titolare dell’etichetta veneta Dischi Soviet Studio e Simone Gabbanelli (Nello) fondatore di Molotov Booking (agenzia di booking per band) e co-direttore artistico del locale Loop di Osimo.

I premi messi in palio per i primi tre classificati sono la possibilità di registrare i propri brani inediti, oltre alla possibilità di esibirsi live alla Birreria del Borgo di San Severino, al Drunk in public di Morrovalle e al Festivalbeer di Morrovalle.

L'iniziativa vedrà come media partner Multiradio, che seguirà l'evento con interviste alle band che supereranno le serate di selezione e ai finalisti.

A dare vigore al contest arrivato all'ottava edizione la consapevolezza di aver percorso fino ad ora un’ottima strada. Solo per citare alcuni dei vincitori o dei partecipanti delle passate edizioni di quanto l'Homeless Rock Fest abbia rappresentato un'opportunità per affacciarsi nel panorama indie italiano ed internazionale: i Lettera 22, dopo essere arrivati secondi a Musicultura del 2012, stanno per uscire con la produzione di Paolo Benvegnù e con una distribuzione nazionale, Gli Elprys a breve usciranno con il loro primo album, gli Spirale, quarti classificati nello scorso anno, apprezzati da Gionata Mirai, hanno registrato con lui alcune tracce al Mam recording studio di Cuneo e gli Aedi che hanno pubblicato con distribuzione internazionale 2 album e 2 EP.

L’appuntamento è quindi fissato per sabato 25 ottobre a Pollenza. La musica vi aspetta!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-10-2014 alle 17:41 sul giornale del 10 ottobre 2014 - 500 letture

In questo articolo si parla di macerata, spettacoli, comune di macerata, Homeless Rock Fest

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/0Qq





logoEV