Cingoli: 54enne attaccato da un cinghiale

1' di lettura 25/10/2014 - Stavano effettuando una normale battuta di caccia autorizzata, quando hanno sparato ad un cinghiale ferendolo. L'animale, accecato dai forti dolori, si è rivoltato contro uno dei cacciatori provocando a sua volta ferite ed escoriazioni all'uomo.

Il 54enne, F.T. le iniziali, cingolano ma ora residente a San Severino, è finito a terra, ma nonostante ciò è riuscito ad uccidere il cinghiale.

Attimi di paura e di lotta tra le campagne treiesi che si sono conclusi con una chiamata all'ambulanza per le ferite riportate dall'uomo. Soccorsi che poi hanno tardato ad arrivare a causa della zona impervia.

Dopo qualche difficoltà però, il 54enne è stato trasportato all'ospedale di Macerata con lacerazioni e forti dolori alla gamba sinistra.






Questo è un articolo pubblicato il 25-10-2014 alle 12:46 sul giornale del 27 ottobre 2014 - 649 letture

In questo articolo si parla di cronaca, san severino marche, cingoli, Riccardo Antonelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aaz8





logoEV
logoEV