Tolentino: inaugurazione della “Casa dell’Acqua”

acqua 1' di lettura 28/10/2014 - Come già annunciato l’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Giuseppe Pezzanesi ha attivato una iniziativa sperimentale, in accordo con l’Assm spa, per la distribuzione gratuita, per i primi mesi, di acqua pubblica potabile.

La cerimonia di inaugurazione della “Casa dell’Acqua” avrà luogo mercoledì 29 ottobre 2014, alle ore 10.00, in via Nicola Ciarapica, angolo via Brodolini (nelle vicinanze dell’Ospedale SS Salvatore).
Con l’occasione verrà presentata alla Cittadinanza, agli alunni delle scuole, alle Associazioni, agli ospiti, il nuovo distributore di acqua potabile, anche frizzante, recentemente istallato dall’Amministrazione comunale in stretta sinergia con l’ASSM spa, Azienda Multiservizi di Tolentino.

L’intento è quello di educare i cittadini e le giovani generazioni all’uso dell’acqua potabile, “acqua pubblica a km zero, economica e di alta qualità”, evitando sprechi e nel contempo riducendo la produzione di rifiuti da imballaggi, contribuendo fattivamente alla preservazione dell’ambiente.

Del resto le fontane rappresentano nel corso della storia cittadina un elemento centrale e qualificante di Tolentino e ancora oggi, oltre a distribuire acqua per uso potabile, favoriscono l’incontro sociale. Nel nuovo distributore si potrà imbottigliare acqua da bere a costo zero, scegliere la temperatura e a seconda delle preferenze, aggiungere le bollicine.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-10-2014 alle 18:12 sul giornale del 29 ottobre 2014 - 445 letture

In questo articolo si parla di attualità, tolentino, Comune di Tolentino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aaHT





logoEV
logoEV