Terza Categoria: Juve Club di misura sul Real Matelica

ivan menichelli 2' di lettura 02/11/2014 - Finisce con una Juve Club vincente sul Real Matelica il match di sabato valido per il girone F di Terza Categoria.

Partita caratterizzata dalle proteste soprattutto da parte della squadra di casa, il Tolentino, che già dai primi minuti esercita una continua pressione sul giovane arbitro Andreoni della sezione di Macerata. Comunque è proprio la Juve Club a fare la partita, con ripetuti passaggi e lanci a cercare sempre le punte Pagliari e Tartari. Il Real Matelica però si difende bene ed al 23' si rende anche pericoloso grazie a Di Prenda e Lunadei. Poco dopo però dall'altra parte del campo, Pagliari trova il gol, annullato dall'arbitro. La panchina tolentinate si scatena e Andreoni manda sotto la doccia Danilo Tarquini (dalla panchina) per proteste. Dopo un paio di occasioni per parte, il primo tempo giunge al terminw tra fischi e continue proteste verso l'arbitro, colpevole, secondo il pubblico di casa, di aver fischiato troppi fuorigioco e di aver annullato un gol regolare.

Nella ripresa gioco molto frammentato con poco spettacolo: la Juve Club vuole imporsi come da classifica, ma il Real Matelica non ci sta. Al 63' ancora arbitro protagonista: sugli sviluppi di un azione del Matelica Poduti si strappa ed all'uscita dal campo per la sostituzione Andreoni estrae il cartellino giallo per un insulto dell'infortunato rivolto al pubblico che a sua volta lo ingiuriava perché era lento nell'uscire dal campo. Il matelicese era già ammonito quindi espulsione e niente sostituzione. Il Real in 10 non si fa intimorire, ma al 76', dopo una serie di rimpalli, Tartari entra in possesso del pallone e crossa verso Pagliari: il numero 10 locale taglia sul secondo palo e mette in rete il gol dell'1 a 0. Finirà proprio con questo risultato. Prossimo appuntamento per i matelicesi in casa con la Folgore Castelraimondo, prima in classifica.

JUVENTUS CLUB TOLENTINO: Sciapichetti, Panunti Federico, Pascolini (71’ El Aouad), Panunti Massimiliano (67’ Paoloni), Buccolini, Mosca, Luca Biciuffi, Fanelli, Tartari, Pagliari (80’ Alessandrini), Nastasi (90’ Fefè). (A disp.: Sbergami, Tarquini Danilo, Seferi.)

REAL MATELICA: Mosciatti, Taddei, Lunadei (78’ Ivan Menichelli), Carucci, Poduti, Colonnelli, Parcaroli (83’ Grasselli), Pascucci, Ben Hadj Salah, Di Prenda (78’ Cola), Tozzi (71’ Albanese). (A disp.: Marco Menichelli, Pellegrini, Fazio.) All. Marco Menichelli.

Classifica: Folgore Castelraimondo 18; Visso 18; Juventus Club 16; Treiese 16; Belfortese 14; Real Tolentino 11; Pievebovigliana 2012* 9; Libertas Chiesanuova 8; S. F. Cingoli* 8; Real Matelica 7; Abbadiense 3; Amatori Appignano 3; Palombese 3; Collevario 0.






Questo è un articolo pubblicato il 02-11-2014 alle 14:41 sul giornale del 03 novembre 2014 - 243 letture

In questo articolo si parla di sport, matelica, tolentino, terza categoria, Riccardo Antonelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aaUc