Sorpreso a rubare un cappotto al centro commerciale, lo paga. Denunciato per furto

polizia 1' di lettura 04/11/2014 - Furto al centro commerciale Val di Chienti. Nel tardo pomeriggio di domenica un 44enne albanese ma residente in provincia è stato sorpreso dall’addetto alla vigilanza mentre tentava di uscire senza pagare un cappotto.

L’uomo, che aveva precedentemente rimosso la placca antitaccheggio, vistosi scoperto e non riuscendo a fornire giustificazioni plausibili circa il possesso del cappotto, ha concordato con il personale del negozio di pagare l’importo.

Tuttavia il 44enne è stato denunciato in stato di libertà per il reato di furto aggravato.






Questo è un articolo pubblicato il 04-11-2014 alle 00:19 sul giornale del 04 novembre 2014 - 403 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, macerata, furto, Sudani Alice Scarpini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aaZd