'Percorsi d’arte' strizza l’occhio all’arte italiana del Novecento di Palazzo Ricci

Palazzo Ricci di Macerata 2' di lettura 11/11/2014 - Con Percorsi d’arte e nuove letture. Opere dei Musei Civici e della città proseguono gli appuntamenti culturali di Maceratamusei, proposti e curati dalle cooperative responsabili dei servizi di visita e di accoglienza della rete cittadina in collaborazione con l’Istituzione Macerata Cultura.

Giovedì (13 novembre) e sarà la volta di un appuntamento dedicato alla prestigiosa raccolta d’arte italiana del Novecento di Palazzo Ricci. La conferenza, dal titolo Sguardi critici: alcune opere del Museo palazzo Ricci si terrà alla Sala Castiglioni della Biblioteca Mozzi-Borgetti alle ore 16,30. Interverranno la critica d’arte Marta Silenzi sul tema “Osvaldo Licini nelle collezioni di Palazzo Ricci e l’Amalassunta su fondo rosso” e Stefano Papetti, curatore delle collezioni museali di Ascoli Piceno che tratterà di “Sante Monachesi tra Futurismo e Pop Art”. L’excursus nell’arte dello scorso secolo si concluderà con la visita guidata a Palazzo Ricci grazie alla partecipazione come partner culturale dell’evento della fondazione Carima.

A questo appuntamento è abbinato Percorsi d’Arte junior con il laboratorio di pittura Linee e forme per bambini dai 5 ai 10 anni che si terrà sempre giovedì (13 novembre) a Palazzo Buonaccorsi alle ore 16 (costo € 4,00).

L’appuntamento successivo è previsto per venerdì 21 novembre ai musei di Palazzo Buonaccorsi dove Stefano Papetti illustrerà Da Giotto a Gentile. Le ragioni di una mostra anticipando i temi della visita guidata che condurrà personalmente sabato 22 novembre a Fabriano. Per visitare la mostra Da Giotto a Gentile. Pittura e scultura a Fabriano tra Due e Trecento, curata da Vittorio Sgarbi, lo staff di Macerata Musei organizzerà un autobus con partenza da Macerata alle ore 14.30 da Piazza Nazario Sauro (Arena Sferisterio). E’ possibile prenotare entro il 19 novembre ai numeri 0733-256361/0733-271709 (minimo 45 iscritti).

Per i laboratori e il viaggio a Fabriano la prenotazione è obbligatoria.

Info: www.maceratamusei.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-11-2014 alle 18:11 sul giornale del 12 novembre 2014 - 484 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/abnf