Pollenza: “Disokkupati” apre la stagione teatrale del teatro Verdi

Ale 3' di lettura 19/11/2014 - Il teatro “Giuseppe Verdi” di Pollenza apre ad una nuova stagione di spettacoli che accompagnerà il pubblico fino alla prossima primavera.

L’apertura è fissata per il 30 novembre con “Disokkupati”, commedia dialettale del Teatro Totò inserita nella rassegna teatrale “I donattori” a cura dell’Aido. Il 13 dicembre in collaborazione con la Società Operaia di Pollenza andrà in scena “Galletti a spasso” a cura della Compagnia Dialettale Leonina di Ripe San Ginesio. Si rinnoverà poi il 18 dicembre l’appuntamento con il “Concerto di Natale” a cura del Corpo Bandistico “Giuseppe Verdi” di Pollenza e sempre in tema natalizio saranno gli spettacoli del 21 dicembre, con “Un Natale…favoloso” dell’Associazione “Massimo Romagnoli” e del 25 dicembre con “4LOVE Gospel Sextet” per il circuito San Severino Blues Winter.

Il 2015 a teatro inizierà il 4 gennaio con la tappa pollentina del concorso canoro per bambini “Canzoni e Colori” ideato dall’Associazione “L’Emporio di Vittorio” e con la prima puntata della Rassegna per Due Stelle, una serie di cinque appuntamenti teatrali dedicati a Giancarlo Salvucci e Antonina Scaduto. La rassegna è voluta dalla Famiglia Salvucci e da Hip-Notica di Alessandro Pianesi, s’inserisce per il secondo anno consecutivo all’interno della Stagione del “Verdi” e partirà il 19 gennaio proponendo “La campagna ‘lettorale” della Compagnia “G. Lucaroni” di Mogliano. Il 31 gennaio la rassegna proseguirà con “L’ultimo rito per Astarte” di Luca Violini e il 21 febbraio con la farsa tragica “Del Don Giovanni”. A chiudere la rassegna saranno la commedia musicale brillante “Processo a Pinocchio” con Cristian Ruiz che si terrà il 6 marzo e lo spettacolo “Solo io e te” di Marco Blanchi il 27 marzo.

Uno spettacolo molto atteso è quello del 17 gennaio con il tagliente Giorgio Montanini impegnato in “Nemico pubblico”, mentre il 23 gennaio, a cura dell’A.m.a.t., arriverà a Pollenza Giobbe Covatta con “La Commedia”, reading de L’Inferno tratto dalla Divina Commedia di Ciro Alighieri. Il duo comico Ale & Franz si esibirà invece il 6 febbraio in uno show dal titolo “Lavori in corso”, proposto anch’esso dall’A.m.a.t.. Per il 13 febbraio è prevista l’esibizione della travolgente formazione “Gli amici dello zio Pecos” in “Orkestar”, mentre il 27 febbraio sarà il giorno di Amanda Sandrelli e Elena Ferri in “Tale madre, tale figlia”, opera di Laura Forti realizzata in collaborazione con A.m.a.t..

Risate assicurate invece per il 13 marzo quando salirà sul placo il comico Gianluca Impastato, noto per le sue apparizioni nella trasmissione “Colorado” di Italia Uno. Il calendario prosegue il 14 marzo con una serata di Lirica curata dall’Associazione Pro Schola Cantorum “Giuseppe Bezzi” di Tolentino in cui saranno proposte le più importanti melodie di Mozart, Rossini, Verdi e Puccini. L’ultima proposta A.m.a.t. è invece “Ospiti”, commedia romantica con Cesare Bocci, Marco Bonini e Eleonora Ivone, in scena il 20 marzo.
A chiudere la ricca proposta teatrale polentina sarà un concerto d’eccezione, il 28 marzo, per il San Severino Blues Winter si esibirà Matthew Lee “The genius of rock’n’roll” nel segno del mitico Jerry Lee Lewis.

È possibile abbonarsi ai quattro spettacoli A.m.a.t. dal 9 dicembre al 18 gennaio recandosi al botteghino del teatro nei giorni in cui si tengono gli spettacoli, nelle due ore precedenti l’inizio.
Per ogni informazione e per la prenotazione degli spettacoli si può contattare il numero: 338.8471210 oppure scrivere all’indirizzo mail: alexteatro@alice.it.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-11-2014 alle 17:44 sul giornale del 20 novembre 2014 - 576 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, pollenza, comune di pollenza, giobbe covatta, amanda sandrelli, Ale, Gianluca Impastato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/abLa