Porto S.Elpidio: frontale sulla statale 16. Coinvolto un 66enne di Treia

Ambulanza 1' di lettura 26/11/2014 - Intorno alle 15:30 di mercoledì pomeriggio due auto, una Fiat Panda ed una Mercedes, sono rimaste coinvolte in un frontale lungo la SS16 a Porto Sant'Elpidio, all'altezza dell'incrocio con la strada Provinciale Fonte di Mare.

A bordo della Mercedes Classe B viaggiavano Gianni Alessandrini, titolare della tabaccheria Free Shop, la moglie e la figlia quattordicenne. Alla guida della Panda c'era Sandro Maccari, 66enne residente a Treia.

Sembra che, per cause ancora non note, la Fiat Panda sia finita sulla carreggiata opposta, a cui è seguito il terribile frontale. Sul posto sono giunte le Forze dell'Ordine, i Vigili del Fuoco (che hanno messo in sicurezza l'impianto a metano della Fiat) e la Croce Verde di Porto Sant'Elpidio.

Il 66enne alla guida della Panda non ha ritenuto necessario di essere trasportato all'ospedale, ma sorte peggiore è capitata alla ragazza di 14 anni che nell'incidente ha battuto la testa perdendo conoscenza. Nell'auto medica è ritornata in sè, ma è stata comunque condotta presso l'Ospedale di Civitanova per gli accertamenti del caso, così come la madre.


da Arianna Baccani
redazione@viverefermo.it





Questo è un articolo pubblicato il 26-11-2014 alle 19:31 sul giornale del 27 novembre 2014 - 369 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incidente, ambulanza, porto sant'Elpidio, statale, frontale, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ab74