Agli “Incontri d'Autunno” c'è Gianni Bottalico, presidente nazionale delle Acli

acli| 1' di lettura 03/12/2014 - In Italia la povertà aumenta e non è possibile immaginare la costruzione di un modello di welfare senza una grande alleanza tra istituzioni e terzo settore.

Ne è convinto Gianni Bottalico, presidente nazionale delle Acli, che venerdì 5 dicembre arriva a Macerata, ospite degli “Incontri d'autunno” del Circolo Aldo Moro.

Creazione di posti di lavoro, istituzione del reddito di inclusione, rilancio della formazione professionale: per Bottalico sono i cardini da cui partire per contrastare la povertà, e proprio di questo si parlerà durante la serata, dal titolo “Un nuovo welfare e reddito di inclusione sociale”, in programma dalle 21 all'hotel Claudiani. Introduce l'iniziativa il sociologo Massimiliano Colombi; si conclude con il dibattito.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-12-2014 alle 17:24 sul giornale del 04 dicembre 2014 - 431 letture

In questo articolo si parla di attualità, Circolo Aldo Moro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/acrV





logoEV