contatore accessi free

Dalle Giunte itineranti ai Centri civici, giovedì prossimo un incontro in Biblioteca

1' di lettura 09/12/2014 - Si svolgerà giovedì prossimo, 11 dicembre, alle ore 17, nella sala Castiglioni della Biblioteca comunale Mozzi Borgetti, l’incontro conclusivo dell’iniziativa Dalle Giunte itineranti ai Centri civici.

Una proposta inserita nel più ampio progetto Macerata partecipa, lo strumento di partecipazione attraverso il quale l’Amministrazione comunale, nel corso di vari appuntamenti iniziati nel 2011, ha incontrato e coinvolto i cittadini dei vari quartieri ascoltando le loro richieste ed esortandoli ad essere parte attiva della vita amministrativa della città. Macerata partecipa nasce infatti con l’obiettivo di favorire a livello locale una forma di cittadinanza attiva e responsabile, per giungere alla nascita di veri e propri Centri civici comunali, luoghi istituzionali dove i cittadini potranno rivolgersi per ottenere informazioni, fare segnalazioni, partecipare ad iniziative e che saranno gestiti da componenti di associazioni iscritte all’albo comunale.

L’incontro in programma giovedì prossimo, dopo l’introduzione a cura dell’ufficio Partecipazione del Comune che ricorderà la Genesi e evoluzione del progetto Macerata partecipa, vede l’intervento di Marco Maria Sancricca che presenta il progetto Re-azione urbana Macerata cui seguirà Ruben Baiocco dell’Università Iuav di Venezia con Mappare e rimappare. Quanto conosciamo delle nostre città. Subito dopo la parola ai referenti dei Centri civici comunali e al termine le conclusione dell’assessore alla Partecipazione e vice sindaco Federica Curzi.

Info: Ufficio Partecipazione - Informagiovani del Comune di Macerata Piazza Vittorio Veneto, 2 Tel./Fax 0733.256438@ informagiovani@comune.macerata.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-12-2014 alle 23:18 sul giornale del 10 dicembre 2014 - 901 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/acHR





logoEV
logoEV