contatore accessi free

Volley: Superlega, domenica al Palacivitanova la Lube sfida Ravenna

lube banca marche 4' di lettura 30/01/2015 - Cucine Lube Banca Marche di nuovo in campo al PalaCivitanova: stavolta sarà campionato, domenica alle ore 18.00 i campioni d'Italia affrontano la CMC Ravenna nella quarta giornata di ritorno di SuperLega.

Sfida impegnativa contro la formazione romagnola, protagonista di un avvio eccezionale di stagione e capace di confermarsi su ottimi livelli anche in questa fase iniziale del girone di ritorno. La squadra allenata da Kantor è attualmente al sesto posto in classifica, con 6 punti di ritardo sui biancorossi (che però hanno già osservato il turno di riposo), e punta a consolidarsi nelle posizioni utili per i play off.

Gli uomini di Alberto Giuliani, invece, vogliono chiudere in cassaforte i tre punti in palio per rimanere aggrappati ai piani alti della graduatoria. È la prima volta in campionato al PalaCivitanova, un motivo in più per centrare a tutti i costi l’obiettivo. Podrascanin e compagni si alleneranno oggi e domani pomeriggio nel nuovo palasport, poi domenica mattina la classica seduta di rifinitura.

BIGLIETTI E ABBONAMENTI ANCORA DISPONIBILI - Biglietti (tutti i settori) e abbonamenti in vendita al PalaCivitanova tutti i giorni nei seguenti orari: mattina 10.00-12.30, pomeriggio 16.00-19.00. Biglietti (solo curva) in vendita anche al Palasport Fontescodella di Macerata negli stessi orari, fino a sabato pomeriggio.

GLI ARBITRI - Designati gli arbitri della quarta giornata del girone di ritorno di SuperLega tra Cucine Lube Banca Marche e CMC Ravenna, che si giocherà domenica alle 18.00 al PalaCivitanova. Sono Daniele Zucca di Trieste e Andrea Puecher di Padova.

PARLA KONSTANTIN SHUMOV: "Con Ravenna dobbiamo imporre il nostro gioco - dice il centrale finlandese della Cucine Lube Banca Marche - per riuscire a vincere: un successo sarebbe doppiamente importante, sia per regalare un'altra gioia ai nostri tifosi nel nuovo palasport, sia per avere un'altra importante iniezione di fiducia. Attenzione, perché la squadra romagnola è molto valida: viaggia al sesto posto in classifica, ha un opposto molto forte e potrà darci filo da torcere. Credo che, lavorando bene in fondamentali come muro e difesa, potremo comunque metterli in difficoltà ed arrivare al successo finale. Ripeto, imponendo la nostra pallavolo sappiamo di avere buone possibilità di vincere la gara e guadagnare altri tre punti importanti dopo quelli ottenuti a Padova, match in cui siamo scesi in campo con una formazione rimaneggiata. Ora stiamo recuperando tutti e questo fatto è altrettanto importante per noi. Non possiamo regalare punti, la classifica è corta e non possiamo perdere assolutamente la scia dei primi posti. Arriviamo a questa gara con Ravenna dopo la bella serata di Champions League contro il Fenerbahce: anche se i turchi erano senza quattro titolori, abbiamo messo in campo una bella prestazione, specialmente a muro. Dunque è stato sicuramente un buon test per verificare i nostri meccanismi di gioco, anche in vista del match di campionato di domenica. Quello che conta è aver portato a termine la nostra missione di andare avanti in Europa, un risultato è stato fondamentale per noi: da adesso in poi troveremo sulla nostra strada partite sempre più importanti. Non guardiamo indietro, ma soltanto avanti".

I PRECEDENTI, SFIDA N.19 CON I ROMAGNOLI - Siamo alla gara numero 19 tra Cucine Lube Banca Marche e Ravenna, con i campioni d’Italia in vantaggio: 11 vittorie contro le 7 dei romagnoli. Nel match di andata, giocato a novembre, netto successo degli uomini di Giuliani per 3-0. Complessivamente i cucinieri hanno disputato 8 incontri casalinghi contro Ravenna, vincendone 6 e perdendone 2. L’ultimo ko interno risale al 1999.

DUE GLI EX IN CAMPO- Giocano nella CMC Ravenna i due ex in campo oggi: si tratta di Fabio Ricci (centrale classe ‘94), due stagioni fa protagonista con la maglia del settore giovanile biancorosso con cui ha conquistato la Junior League 2013, e dello schiacciatore Pasquale Gabriele, anche lui nel vivaio cuciniero, dal 2008 al 2010.

GIOCATORI A CACCIA DI RECORD - In Regular Season: Giulio Sabbi - 23 punti ai 2000 (Cucine Lube Banca Marche Treia); Riccardo Goi – 1 partita giocata alle 100 (CMC Ravenna). In Campionato e Coppa Italia: Konstantin Shumov – 7 punti ai 1000, Dragan Stankovic – 3 battute vincenti alle 100 (Cucine Lube Banca Marche Treia).

IL MATCH CON RAVENNA IN DIRETTA WEB TV, RADIO E TWITTER - La quarta giornata di ritorno di SuperLega tra Cucine Lube Banca Marche e Ravenna, in programma domenica alle ore 18.00 al PalaCivitanova, sarà trasmessa in diretta web sul Lega Volley Channel del sito Sportube.tv. Inoltre, diretta radio integrale sulle frequenze marchigiane di Radio Cuore Marche (radiocronaca di Manolita Scocco), e costanti aggiornamenti live verranno effettuati sul profilo ufficiale Twitter della società biancorossa @VolleyLube.

Collegamenti radio in diretta da Civitanova Marche anche su Rai Radio 1 nel corso della trasmissione "Palasport", con la voce del corrispondente Pier Paolo Rivalta.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-01-2015 alle 19:37 sul giornale del 31 gennaio 2015 - 848 letture

In questo articolo si parla di sport, macerata, volley, lube volley, lube banca marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aeJ8





logoEV