Pantana: proseguono gli spot elettorali del sindaco Carancini sulla pelle dei cittadini

Deborah Pantana 1' di lettura 02/04/2015 - Lo scorso 26 marzo doveva finalmente riaprire al traffico la corsia di marcia centro-periferia – che tanti disagi ha causato – in corrispondenza del cantiere posto all’altezza della nuova bretella di collegamento tra via dei Velini e via Martiri delle Foibe.

Invece, con una tempestiva ordinanza del 25 marzo firmata dal dirigente comandante della Polizia municipale Roberta Pallonari, il Comune di Macerata ha prorogato l’efficacia temporale dell’ordinanza di regolamentazione temporanea della circolazione su via dei Velini emanata in data 13 marzo 2015 fino al 4 aprile 2015. Ovvero fino al sabato di Pasqua, senza tenere in alcun conto che le attività commerciali che insistono lungo quel tratto stradale, che hanno già subito nelle scorse settimane un notevole calo di vendite, saranno fortemente penalizzate proprio nella settimana di Pasqua. Molte le lamentele e le proteste da parte dei commercianti (con l’Eurospin in prima fila) per questo ennesimo spot elettorale che antepone un tratto di asfalto all’interesse dei cittadini.

Uno spot elettorale che si aggiunge a quello dell’elisuperficie la cui realizzazione, sinora rimasta bloccata seppur sollecitata a gran voce già da diversi anni dal 118, dalla Regione e dalla Commissione urbanistica, si sta portando a compimento solo a ridosso delle elezioni con l’inaugurazione prevista, guarda caso, nel mese di maggio.


da Comitato Deborah Pantana sindaco
Macerata





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-04-2015 alle 16:36 sul giornale del 03 aprile 2015 - 512 letture

In questo articolo si parla di politica, macerata, deborah pantana, Comitato Deborah Pantana sindaco

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ahAz





logoEV
logoEV