contatore accessi free

Italia dei Valori: "Lavoro al primo posto"

2' di lettura 02/05/2015 - “Italia dei Valori ha già fatto due cose importanti. E’ stata dentro alle Primarie che a Macerata hanno portato alle urne 5200 persone e la presenza di Giuliano Meschini ha consentito di ribaltare poi il risultato al ballottaggio. Inoltre voglio ringraziare l’assessore Ubaldo Urbani per la qualità del lavoro svolto in Giunta”.

L’attestato di stima è firmato Romano Carancini. Il sindaco, in sede di presentazione della lista Idv, ha spronato i candidati. “Errore grave sarebbe quello di pensare di aver già vinto, bisogna dialogare con i cittadini e spiegare loro il progetto. Il programma è il primo strumento per capire la serietà dei candidati”. Italia dei Valori mette “Il lavoro al primo posto”, sottolinea Giuliano Meschini. Inoltre inserisce altri tre obiettivi da raggiungere. “L’efficienza della macchina amministrativa soprattutto dal punto di vista informatico, gestione delle fonti di energie rinnovabili e far conoscere ai maceratesi il patrimonio artistico-culturale della città con interventi nelle scuole e organizzazione di conferenze a tema”.

Visibilmente soddisfatto il segretario nazionale di Italia dei Valori, Ignazio Messina: “Ci tenevo ad essere qui con voi e mi sono emozionato sentendo le parole del sindaco, questa città ha puntato sulla cultura aprendo nuovi spazi museali ed investe tantissimo per le politiche sociali. Italia dei Valori c’è e fa piacere sentire che abbiamo svolto bene il nostro lavoro”. Messina ha poi sottolineato: “Nella lista ci sono diversi indipendenti, ma a ciascuno di voi più che indipendente chiedo di essere protagonista per il bene della città”.

Il segretario regionale di Italia dei Valori, Ennio Coltrinari, ha aggiunto: “Italia dei Valori prende parte a questa competizione elettorale per portare un contributo importante alla città di Macerata, i punti del programma di alto profilo, rappresentano al meglio le nostre sensibilità e se ci siamo è anche perché crediamo che bisogna evitare una politica ‘monocolore’.

L’assessore Ubaldo Urbani invece ha dichiarato: “E’ un momento molto importante per la città, c’è bisogno del contributo di ciascuno voi. Avanti con Italia dei Valori e con Romano Carancini sindaco. Vania Longhi candidata anche alle regionali con la lista ‘Uniti per le Marche’ ha sottolineato: “E’ necessario rimettere al centro dell’attenzione politica la famiglia, personalmente credo molto nel dialogo interreligioso e nelle potenzialità del territorio che ha bisogno di una riqualificazione ambientale, ma va valorizzato sempre di più anche sotto il profilo culturale ed artistico”.


   

da Idv Macerata






Questo è uno spazio elettorale autogestito pubblicato il 02-05-2015 alle 15:36 sul giornale del 04 maggio 2015 - 591 letture

In questo articolo si parla di politica, italia dei valori, idv, idv macerata, spazio elettorale autogestito

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/aiQJ





logoEV