contatore accessi free

Controlli sul territorio della Polizia Stradale: dati preoccupanti sul mancato utilizzo delle cinture

cinture di sicurezza 1' di lettura 04/05/2015 - Controlli sul territorio. Nel corso del servizio su strada, svolto durante il ponte del Primo Maggio, la Polizia Stradale di Macerata ha controllato oltre 150 mezzi.

La maggior parte delle irregolarità registrate dagli uomini diretti dalla dottoressa Stefania Minervino riguarda il mancato utilizzo delle cinture di sicurezza. In particolare per quanto riguarda l’utilizzo delle cinture posteriori.

Un dato preoccupante per la Polizia Stradale perché evidenzia il persistere dell’errata convinzione che allacciare le cinture posteriori non sia importante.

Invece, al contrario, la dinamica di molti incidenti stradali rivela l’esatto contrario: sono i passeggeri del vano posteriore a riportare le lesioni più importanti.

Pertanto la Polizia Stradale raccomanda di prestare maggiore attenzione al rispetto della normativa che, oltre alla decurtazione di 5 punti dalla patente di guida del conducente, prevede la sanzione di 81 euro per ciascun passeggero sprovvisto di cinture.








Questo è un articolo pubblicato il 04-05-2015 alle 16:20 sul giornale del 05 maggio 2015 - 471 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Sudani Alice Scarpini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aiUW





logoEV