Ultimo concerto di “Fiori nel parco” a Villa Cozza

1' di lettura 05/05/2015 - Si conclude giovedì 7 maggio l’iniziativa “Fiori nel parco” con cui lo Sferisterio porta la musica a Villa Cozza a Macerata. Nella grande sala all’interno della residenza per anziani, alle 17, la pianista Cesarina Compagnoni e il soprano Tea Purtseladze offrono un’anticipazione delle più celebri arie delle opere in cartellone: Rigoletto di Giuseppe Verdi, Cavalleria rusticana di Pietro Mascagni e Pagliacci di Ruggero Leoncavallo, La Bohème di Giacomo Puccini.

La cantante georgiana si è già esibita nelle Marche e appena venti giorni fa è stata tra le finaliste del V Concorso Lirico Internazionale “Anita Cerquetti”, che si è svolto al Teatro delle Logge di Montecosaro.

“Fiori nel Parco” ha arricchito di appuntamenti musicali la stagione autunnale e invernale di Villa Cozza, permettendo agli anziani che non si possono muovere dalla struttura di apprezzare le opere in cartellone, e tornerà come appuntamento estivo durante la programmazione del Macerata Opera Festival. L’iniziativa è stata resa possibile grazie anche all’impegno di Cesarina Compagnoni, Franziska Kurth, Fabio e Franco Alfonsi.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-05-2015 alle 19:12 sul giornale del 06 maggio 2015 - 819 letture

In questo articolo si parla di teatro, macerata, spettacoli, opera, Sferisterio Opera Festival

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aiZo





logoEV