contatore accessi free

Di Giovanni e Verolo (A sinistra per Macerata Bene Comune) sul documento "Macerata Città Universitaria"

A sinistra per Macerata Bene Comune 2' di lettura 23/05/2015 - L'assemblea di Officina Universitaria (associazione che, oggi, rappresenta la maggioranza della comunità studentesca dell'ateneo di Macerata) fornisce spunti di riflessioni interessanti per quella che sarà la città dei prossimi anni.

Impegni di lavoro ci hanno impedito di partecipare alla conferenza stampa di giovedì, ma ci sentiamo di dire la nostra sulle proposte emerse in quella sede.
È innegabile che l'Università sia una delle principali ricchezze della nostra città; ed il prossimo consiglio comunale dovrà attivarsi affinché le studentesse e gli studenti che si trasferiscono a Macerata si sentano a casa.

Va detto che l'attuale giunta (in particolar modo nelle figure di Stefania Monteverde ed Enzo Valentini) ha già affrontato alcune delle criticità poste da Officina Universitaria.
La possibilità di acquistare il biglietto alla fermata dell'autobus e la facoltà di utilizzare la corriera CONTRAM da e per Vallebona per gli studenti in possesso di un regolare abbonamento sono due novità introdotte grazie alla sinergia tra l'amministrazione uscente ed Officina Universitaria.

Inoltre, la pedonalizzazione del centro storico è già, almeno in parte, realtà: corso Matteotti è stato chiuso alle macchine; e riteniamo che il tempo abbia già dimostrato come la giunta abbia fatto una scelta controcorrente, ma giusta. La riqualificazione del centro storico non può che passare per la valorizzazione delle persone. Meno macchine; più donne, uomini e bambini.
Ci batteremo affinché il nuovo consiglio comunale introduca, quanto prima, la figura del consigliere comunale aggiunto. Può sembrare un provvedimento formale, ma riteniamo, invece, che sia sostanziale: le istanze e le proposte degli studenti (ad iniziare da quelle – che sentiamo nostre – sui trasporti) contribuiranno sicuramente a fare di Macerata una città migliore.

Gabriella Di Giovanni
Michele Verolo


   

da Macerata Bene Comune







Questo è uno spazio elettorale autogestito pubblicato il 23-05-2015 alle 16:26 sul giornale del 25 maggio 2015 - 598 letture

In questo articolo si parla di politica, macerata, spazio elettorale autogestito, A sinistra per Macerata Bene Comune, Gabriella Di Giovanni, Michele Verolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/ajQT





logoEV
logoEV