Inaugurata in Prefettura la Mostra 'Echi della Grande Guerra'

2' di lettura 24/05/2015 - Si è svolta domenica in Prefettura, nei saloni di rappresentanza, alla presenza delle massime autorità provinciali, l'inaugurazione della mostra dal titolo “Echi della Grande Guerra. Quindicidiciotto nei documenti dell’Archivio di Stato di Macerata” dedicata alla Grande Guerra vista nella prospettiva della nostra provincia.

Il sig. Prefetto di Macerata, nel suo saluto introduttivo ha voluto ricordare, con le parole del Presidente emerito della Repubblica Giorgio Napolitano, quanto “per noi italiani, il centenario di quel primo conflitto moderno tra Stati europei, ….., ci impegna nel modo più naturale a dedicare un commosso ricordo ed omaggio ai nostri combattenti e ai nostri caduti : una moltitudine - questi ultimi - raccapricciante, seicentomila, di cui trecentomila sul solo fronte dell'Isonzo, da Monfalcone a Caporetto, in meno (si è scritto di recente) di cento chilometri quadrati”.

“C'è da tornare sempre, con ammirazione e rispetto, alle sofferenze vissute da tutti i combattenti di prima linea, e alle prove che essi diedero di stoicismo e di senso del dovere e dell'onore nazionale. Sappiamo che allora grandi masse di figli dell'Italia "umile e provinciale", di contadini bruscamente trasformatisi in fanti, scoprirono di essere cittadini, presero coscienza dell'esistenza di una collettività nazionale, di una patria e di un destino comune “ .

Hanno poi preso la parola la dottoressa Mariagrazia Pancaldi, direttrice dell’Archivio di Stato di Macerata , ed il prof. Alvise Manni, presidente del Centro Studi Civitanovesi i quali hanno illustrato i documenti esposti nonché il contesto storico di riferimento per la provincia di Macerata.

L'esposizione resterà aperta al pubblico, dal 24 maggio al 7 giugno con i seguenti orari
-dal lunedì alla domenica, dalle 16:00 alle 19:00
-il sabato anche al mattino dalle 10:00 alle 12:30.
Saranno inoltre possibili visite guidate per gruppi, anche scolastici, previo appuntamento con la segreteria della Prefettura.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2015 alle 23:00 sul giornale del 25 maggio 2015 - 522 letture

In questo articolo si parla di cultura, prefettura di macerata, ufficio territoriale del governo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ajTj





logoEV