contatore accessi free

Urbisaglia: all'anfiteatro romano va in scena ''La Traviata''

anfiteatro romano 2' di lettura 26/07/2015 - Martedì 28 luglio, alle ore 21.15, l'Anfiteatro Romano di Urbisaglia ospiterà la prima di una nuova produzione tratta dall’opera “La Traviata” di Giuseppe Verdi nella trascrizione per banda e coro curata dal M° Lorenzo Pusceddu, che vedrà in scena più di 130 artisti fra attori, musicisti e cantanti.

Il progetto è della Banda Filarmonica Comunale “Piero Giorgi” di Montecassiano e l'allestimento, firmato dal regista Sauro Savelli, vedrà protagonista sul palco, nel ruolo di Violetta Valery, la giovane soprano Ludovica Gasparri, accompagnata da Enrico Giovagnoli (tenore) nel ruolo di Alfredo Germont e Andrea Pistolesi (baritono) in quello di Giorgio Germont. La direzione musicale è affidata al M° Osvaldo Bracalenti, che dirigerà la Banda “Piero Giorgi” di Montecassiano ed i cori “Equi-Voci” di Urbisaglia, “Piero Giorgi” di Montecassiano e la Corale Polifonica Citta di Porto Sant’Elpidio, preparati rispettivamente, dai maestri Tiziana Muzi, Augusto Cingolani e Sauro Argalia.

Oltre i ballerini dell'ASD “Arabesque” di Montecassiano, lo spettacolo vedrà sul palco anche gli attori della Compagnia teatrale “TuttaScena”, che interpreteranno le parti salienti dell'opera per dare risalto al magnifico libretto scritto da Francesco Maria Piave nel 1853, basato su “La signora delle camelie” di Alexandre Dumas (figlio). “Abbiamo voluto inserire questo spettacolo nella stagione dell'Anfiteatro Romano” ha affermato Cristina Arrà, responsabile alla cultura del Comune di Urbisaglia, “perché ci è sembrato giusto dare spazio a idee, iniziative, intelligenze e creatività locali.

L'Associazione Amici della Musica di Urbisaglia, che da anni promuove iniziative di formazione musicale, ha accolto l'invito della Banda “Piero Giorgi” di Montecassiano e noi abbiamo messo volentieri a loro disposizione l'Anfiteatro di Urbisaglia, uno dei contenitori culturali più belli delle Marche.

Tra l'altro il soprano Ludovica Gasparri, che martedì interpreterà Violetta, due anni fa ha partecipato al progetto Marchigiovani, promosso da Meridiana Srl e dal Comune di Urbisaglia: selezionata tra più di venti giovani cantanti, Ludovica fu la splendida protagonista de “Il Filosofo di Campagna” di Galuppi messo in scena all'Abbadia di Fiastra per la direzione del M° Felice Venanzoni. Se lo scopo del progetto era quello di individuare e valorizzare giovani talenti locali, possiamo senz'altro affermare di essere riusciti nell'intento.”

Per prenotare i biglietti basterà rivolgersi all'Ufficio Turistico di Urbisaglia chiamando il n. 0733.506566. Ingresso unico € 8,00.

Dopo lo spettacolo di martedì 28 luglio a Urbisaglia sono previste due repliche, il 4 agosto in piazza dell’Unità d’Italia a Montecassiano e il 6 agosto a Villa Murri a Porto Sant’Elpidio. Entrambe le repliche inizieranno alle ore 21,15.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-07-2015 alle 19:34 sul giornale del 27 luglio 2015 - 970 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, la traviata, urbisaglia, Comune di Urbisaglia, anfiteatro romano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/amtP





logoEV
logoEV