contatore accessi free

Insediato il nuovo Questore della provincia di Macerata, Giancarlo Pallini

2' di lettura 02/08/2015 - Sabato 1° agosto, si è insediato il nuovo Questore della provincia di Macerata Dott. Giancarlo Pallini il quale, come primo atto, ha inteso onorare i caduti della Polizia di Stato con la deposizione di una corona di alloro presso il monumento sito all’interno della caserma Pasquale Paola.

Il Dirigente Superiore della Polizia di Stato Dott. Giancarlo Pallini e’ nato a Casal di Principe (CE) il 24 agosto 1959, coniugato, ha due figli. La sua vita personale e professionale si è svolta essenzialmente nella città di Roma dove si è laureato in Scienze Politiche e ha conseguito il Master di II livello in «Sicurezza, Coordinamento interforze e Cooperazione internazionale». Nel 1985 è entrato nella Polizia di Stato frequentando il 70° corso per vice commissari.

All’inizio della carriera si è occupato di formazione con l’organizzazione di corsi per allievi agenti alla Scuola di Duino (TS) e al Reparto Mobile di Padova. Nei trent’anni di attività ha alternato servizi sul territorio e incarichi presso il Dipartimento della Pubblica Sicurezza, A Roma dal 1988, ha svolto numerosi incarichi presso il Reparto Mobile, la Questura, l’Ispettorato Viminale, il Dipartimento della P.S. e l’Istituto Superiore di Polizia, diversificando il proprio bagaglio professionale dalla polizia di sicurezza a quella investigativa. Ha fatto parte del gruppo di lavoro incaricato di redigere il progetto per la nascita del costituendo «Centro Situazioni» del Ministero dell’Interno, struttura strategica di collegamento tra il territorio e gli Uffici centrali.

Nei primi anni novanta, in un momento delicato per l’ordine pubblico, è impegnato nelle più importanti iniziative di piazza, svolgendo altresì servizi nello stesso settore ad Agrigento, Firenze e Genova. Tra gli ultimi incarichi, quello di dirigente del Commissariato «Casilino Nuovo» di Roma nel 2006/2007 e di Direttore di divisione presso la Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione, dal 2007 al 2014, in funzione del quale ha fatto parte di organismi interforze come «l’Osservatorio Nazionale sulle manifestazioni sportive» e la «Commissione centrale consultiva per l’adozione delle misure di protezione e vigilanza» presso l’UCIS. Dal 1° agosto 2015 è Questore di Macerata.


   

da Questura di Macerata





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-08-2015 alle 11:41 sul giornale del 03 agosto 2015 - 903 letture

In questo articolo si parla di attualità, questura di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/amKN





logoEV
logoEV