Tolentino: la filosofia della bicicletta nel nuovo spettacolo di Popsophia al Castello della Rancia

2' di lettura 24/08/2015 - “La vita è come andare in bicicletta: se vuoi stare in equilibrio devi muoverti” scrive Albert Einstein. Per questo domenica 30 agosto alle 21.30 la filosofia della bicicletta sale sul palco di Popsophia come simbolo di un modo alternativo e dinamico di vivere e pensare al tempo cadenzato della pedalata.

La rivalità epica tra Coppi e Bartali, i ladri di biciclette di De Sica, le pedalate musicali di Paolo Conte: la bicicletta percorre l’immaginario italiano (e non solo) con il suo bagaglio di leggerezza e tragedia, ironia e spirito di libertà.

Un oggetto cult - protagonista di film, canzoni e libri - che ha ispirato il nuovo spettacolo filosofico-musicale targato Popsophia. Domenica 30 agosto alle 21.30, in occasione del festival #Oppureridi, Popsophia dell’Umorismo al Castello della Rancia di Tolentino, va in scena l’anteprima di uno philoshow unico sul mondo delle due ruote ideato e diretto da Lucrezia Ercoli: Ma dove vai bellezza in bicicletta… La filosofia della pedalata da Vittorio de Sica a Gianni Morandi.

Le riflessioni di due filosofi cicloamatori come Walter Bernardi e Umberto Curi si alterneranno alle letture dell’attrice Chiara Pietroni, alla video regia di Marco Bragaglia, ai popcorti di Riccardo Minnucci e alle esecuzioni dal vivo dell’ensemble musicale Popsound.

“Porteremo al Castello della Rancia una serata inedita su uno dei miti d’oggi più amati dal pubblico. – ha dichiarato Lucrezia Ercoli – Le storie di ciclismo, raccontate da scrittori, giornalisti e filosofi, da Roland Barthes a Gianni Brera, da Dino Buzzati a Curzio Malaparte, sono un’epopea appassionante fatta di eroismi involontari e di battaglie campali, di vittorie collettive e di tragedie personali.”

La serata è realizzata con il contributo di Terme Santa Lucia di Tolentino. L’ingresso è libero. Per maggiori informazioni www.popsophia.it








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-08-2015 alle 18:03 sul giornale del 25 agosto 2015 - 526 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, popsophia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/anrd