Ancona: Ubriaco al volante blocca la strada in via Misa e aggredisce un carabiniere, arrestato un infermiere

Carabinieri 1' di lettura 04/10/2015 - Tragedia sfiorata in via Misa a Torrette. Nella mattina di domenica, verso le 7.30, J.L.S.C., trentacinquenne infermiere dell'ospedale di Chiaravalle, si è fermato di traverso al centro della carreggiata con l'auto.

Dagli automobilisti preoccupati sono partite chiamate al 112. La pattuglia dei carabinieri giunta dalla stazione di Collemarino, ha trovato ancora all'interno del veicolo il giovane in un forte stato confusionale. Era in preda ai fumi dell'alcool. Si è rifiutato di fornire documenti e generalità. Anzi, alla vista dei militari ha rimesso in moto il mezzo per tentare la fuga. E' riuscito ad imboccare una traversa contromano, ma dopo una cinquantina di metri è stato costretto a fermarsi, raggiunto dall'Arma. Al blocco ha reagito tentando di aggredire un carabiniere colpendolo ad un ginocchio e ferendogli lievemente un polso. Informata dell'accaduto, la Procuratrice Dott.ssa Irene Adelaide Bilotta ha disposto la misura degli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima.


di Enrico Fede
redazione@vivereancona.it

 





Questo è un articolo pubblicato il 04-10-2015 alle 11:33 sul giornale del 05 ottobre 2015 - 455 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aoOz





logoEV
logoEV