contatore accessi free

Volley: Medea Montalbano Macerata impegnata tra gare ufficiali e amichevoli

Medea Montalbano Macerata 3' di lettura 06/10/2015 - Settimana di lavoro intenso in casa Montalbano Volley con le varie squadre al lavoro in palestra e sul campo, impegnate tra gare ufficiali e amichevoli.

Per la Medea, dopo una seduta congiunta di allenamento con la Paoloni Appignano, il confronto amichevole con la Ciu Ciu Offida di sabato scorso è stata l'occasione di saggiare il campo del Fontescodella per la prima volta in partita, dopo un mese di lavoro in palestra. Gara da ex per il libero bianco verde Tommaso Cacchiarelli, lo scorso anno ad Offida in B2 e avversario della Medea nel doppio confronto di campionato vinto dai ragazzi di Francesco Bernetti.

Gli ascolani affronteranno anche quest'anno il torneo di B2 ma nonostante la categoria inferiore hanno tenuto testa alla Medea, che alla fine si è imposta per 3-1 in una partita tirata che ha messo in mostra una crescita globale della squadra pur non disputando una prestazione globale di grande spessore. Va migliorata l'intesa tra i singoli e la coesione di squadra in un gruppo rinnovato e che ha visto l'inserimento di due nuovi registi, ma il tempo è dalla parte dei ragazzi bianco verdi per crescere e migliorare questi aspetti a meno di due settimane dall'esordio in campionato del 17 ottobre alle 18 contro Reggio Emilia al Fontescodella. Domani sera di nuovo in campo al palas contro la Videx Grottazolina alle 21, altro test con i fermani dopo quello della settimana scorsa in cui ci si aspetta di vedere un ulteriore passo avanti dal punto di vista tecnico.

Sul fronte campionato, la Federazione ha diramato il calendario definitivo del girone B con alcune variazioni significative, in base alle indicazioni date dalle varie società. Alla terza giornata la Medea giocherà in casa il 31 ottobre contro Sarroch Pallavolo e al ritorno in Sardegna il 20 febbraio si giocherà alle 15. Cambio di orario anche per la gara interna della nona giornata contro l'altra sarda Sant'Antioco con inizio alle 21. Quattro le gare da disputare di domenica, alla quarta giornata sul campo di Santa Croce, all'ottava contro Massa, alla dodicesima sul campo del Carpi e alla diciottesima a Grosseto, tutte partite in trasferta.

Per la serie D di Massimo Pistoia, impegnata in Coppa Marche, sono arrivate due sconfitte nell'arco di tre giorni nel girone D. Dopo il buon esordio contro il Caldarola Volley nella prima giornata, i giovani bianco verdi sono stati sconfitti prima dal Montecassiano il 30 settembre per 3-0 nella terza giornata e poi per 3-1 in casa sabato 3 ottobre dalla Paoloni Appignano. Una prestazione nel complesso sottotono, a parte il terzo set giocato con continuità in cui la squadra ha fatto vedere tutte le sue potenzialità. Queste prime uscite hanno messo in mostra pregi e difetti di un gruppo che può far bene ma che ha bisogno di una maggiore continuità e di evitare dei cali di rendimento spesso decisivi, tutti aspetti migliorabili in vista del campionato.


   

da Montalbano volley




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-10-2015 alle 16:33 sul giornale del 07 ottobre 2015 - 524 letture

In questo articolo si parla di sport, macerata, volley, Montalbano volley

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aoTV







Cookie Policy