Cingoli: sabato 24 'Guadagnare salute, screening oncologici e vaccinazioni'

1' di lettura 16/10/2015 - AVIS, AIDO e CRI di Cingoli hanno tra le loro finalità la promozione della salute dei cittadini del territorio in cui operano, collaborando con i medici di medicina generale, i pediatri di libera scelta, il Dipartimento di Prevenzione e il Distretto Sanitario.

Con l’organizzazione dell’evento “Guadagnare salute: screening oncologici e vaccinazioni”, in programma per sabato 24 ottobre 2015 presso la sala “G. Verdi” del palazzo municipale di Cingoli con inizio alle ore 16.30, le associazioni intendono anche apportare un contributo alla realizzazione della linea progettuale del Piano Regionale della Prevenzione delle Marche 2014-2018, dove è previsto che, per promuovere il miglioramento della salute dei cittadini ’… venga data ampia disponibilità alla partecipazione ad incontri pubblici che potrebbero da un lato essere organizzati da istituzioni sanitarie e, dall’altro, essere promossi da singoli cittadini, associazioni, gruppi individuali’.

Dopo i saluti del sindaco del comune di Cingoli Filippo Saltamartini, che ha concesso il patrocinio all’evento, seguiranno gli interventi dei presidenti delle associazioni organizzatrici Floriana Crescimbeni per l’AVIS, Maurizio Massaccesi per la CRI ed Enrico Montecchiesi per l’AIDO. All’incontro, patrocinato dall’ASUR Marche - Area Vasta 2, grazie alla sensibilità del Direttore Ing. Maurizio Bevilacqua, interverranno medici dell’ASUR esperti del settore.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-10-2015 alle 15:06 sul giornale del 17 ottobre 2015 - 516 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, cingoli, asur marche, Area vasta 2

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aphq





logoEV
logoEV