M5S Macerata: 'Spendete i soldi destinati al Park Sì per mettere in sicurezza le scuole'

2' di lettura 09/09/2016 - Che mettano immediatamente in sicurezza le scuole anziché continuare a perseguitare i cittadini maceratesi con l’acquisto della gestione di un parcheggio già nostro.

Che i cittadini maceratesi si attivino affinchè questa operazione folle dal punto di vista economico e della mobilità sostenibile sia sospesa ed eventualmente condivisa seriamente con la città.
Il parcheggio vende oggi circa 70mila ore all’anno per un incasso di € 120mila ed ha spese per circa € 300mila.

Abbassando le tariffe alla metà di quelle attuali questa amministrazione, che ha fallito totalmente sotto il punto di vista urbanistico e della mobilità, dovrebbe vendere 430mila ore all’anno per andare in pareggio di gestione.

Per non parlare delle cifre ridicole che ci comunicano per la ristrutturazione, che ovviamente in fase esecutiva si triplicherebbero, in stile italiota.
Hanno progettato un piano per l’aumento del traffico escludendo totalmente dal ragionamento il trasporto pubblico urbano e forme alternative di mobilità. Il Trasporto pubblico urbano viene addirittura clamorosamente penalizzato mettendo l’abbonamento mensile del parcheggio auto ad € 18 contro l’abbonamento ai bus di € 30.
Senza alcun dubbio i consiglieri comunali che voteranno questa follia andranno incontro a responsabilità personali di fronte ad esposti alla Corte dei Conti.

Ricordiamoci bene, noi cittadini maceratesi, che altre operazioni simili sono state impacchettate ed infiocchettate dal centro sinistra negli ultimi 15 anni descrivendole sempre come straordinarie ed alla fine sono miseramente fallite: Piscine di Fontescodella, Piano Casa e Minitematica, Via Trento, Piazza Pizzarello, Valleverde, bunker allo stadio che blocca un quartiere, mattatoio abbandonato..
Non possiamo continuare a far gestire l’urbanistica e la mobilità con questa improvvisazione.

15 anni fa era centrale la gestione dei parcheggi privata col Park sì, 5 anni fa era centrale Rampa Zara, oggi ritorna centrale il Park sì con la gestione pubblica. Pura improvvisazione nella programmazione.
Che gli amministratori spieghino anche bene ai cittadini ed alla stampa perché hanno secretato tantissime pagine del parere dell’avvocato Lucchetti, in un’operazione che dovrebbe essere fortemente trasparente

Carla Messi, Roberto Cherubini, Marco Alfei
Consigliere comunale M5S Macerata






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-09-2016 alle 16:58 sul giornale del 10 settembre 2016 - 435 letture

In questo articolo si parla di politica, Movimento 5 Stelle Macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aA18