Sisma, al via i lavori nelle scuole dichiarate parzialmente inagibili

Scuola generico 1' di lettura 10/09/2016 - A seguito del sisma del 24 agosto 2016 diverse scuole della Provincia sono state dichiarate parzialmente inagibili. In tali edifici scolastici sono iniziati fin da subito i lavori ritenuti di somma urgenza per il loro ripristino e la loro messa in sicurezza in modo da consentirne l'utilizzo in vista dell'imminente inizio dell'anno scolastico.

Data la consistenza degli interventi che superano abbondantemente i 400 mila euro sono necessari diversi giorni per il loro completamento. Ai Presidi ed ai Sindaci territorialmente interessati è stato comunicato in data odierna il presumibile termine di ultimazione di detti lavori per la conseguente organizzazione dell'attività scolastica.

Entro il 19 settembre i lavori nelle scuole: ITA “Garibaldi”di Macerata, ITIS di San Severino Marche, ITC “Filelfo” di Tolentino, Liceo Classico e Liceo Scientifico di Camerino. Mentre entro il 26 settembre i lavori nelle scuole: Istituto Alberghiero di Via Mazzini Cingoli, Liceo Socio Pedagogico di Cingoli, Liceo Scientifico e Liceo Classico di Tolentino. Per l'Istituto Prof.le di San Ginesio si è reso necessario il suo trasferimento presso i locali dell'ex Pretura di San Ginesio di proprietà comunale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-09-2016 alle 18:10 sul giornale del 12 settembre 2016 - 313 letture

In questo articolo si parla di scuola, politica, macerata, provincia di macerata, san severino marche, camerino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aA3F





logoEV