Tolentino: Pezzanesi, 'Nuova Banca delle Marche vicina alle esigenze del territorio'

giuseppe pezzanesi 1' di lettura 13/09/2016 - Per venire incontro alle esigenze dell’Amministrazione comunale di Tolentino che a causa del terremoto ha dovuto trasferire tutti gli uffici ubicati nel Palazzo comunale di Piazza della Libertà all’interno della palazzina dell’Ufficio Tecnico in via Roma, l’Amministratore delegato di Nuova Banca Marche spa Luciano Goffi ha contattato il Sindaco Giuseppe Pezzanesi e ha messo a disposizione, gratuitamente, i locali di proprietà della Banca, al piano terra di Palazzo Europa, un tempo sede della “Serima”.

Gli ambienti, ampi e facilmente accessibili, saranno temporaneamente utilizzati, non appena sistemati, per trasferire alcuni settori burocratico-amministrativo del Comune.

Il Sindaco Giuseppe Pezzanesi ringrazia l’Amministratore Luciano Goffi che con grande sensibilità si è subito messo a disposizione dell’Amministrazione e della Città tutta, comprendendo il grave momento che sta interessando Tolentino. Concedere l’uso gratuito di questi locali non utilizzati permette di poter allocare in maniera adeguata sia per i dipendenti che soprattutto per gli utenti importanti uffici comunali che quotidianamente hanno bisogno di interloquire con il Comune.

Ancora una volta Nuova Banca delle Marche si dimostra un istituto vicino alle esigenze del territorio e per questo siamo riconoscenti a Goffi, al Presidente e a tutto il Consiglio di Amministrazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-09-2016 alle 18:51 sul giornale del 14 settembre 2016 - 387 letture

In questo articolo si parla di attualità, tolentino, Comune di Tolentino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aA0m





logoEV